Coronavirus, focolaio a Somma Vesuviana: possibile lockdown locale

0
23

Possibile lockdown locale a Somma Vesuviana, nel napoletano, dove si è registrato un focolaio di 36 persone positive al coronavirus dopo una festa

covid-19 Somma Vesuviana
Somma Vesuviana

Il comune di Somma Vesuviana, nel napoletano, è in forte rischio lockdown. Tutto nasce dalla dal focolaio di 36 casi spuntati a seguito di una festa di 18 anni. Il sindaco Salvatore Di Sarno si è deciso a convocare una riunione con l’Asl ed i dirigenti scolastici per valutare misure più stringenti sul territorio.

Venerdì scorso il primo cittadino, insieme al dirigente scolastico di un istituto comprensivo, aveva disposto la chiusura di una scuola media e di due plessi delle elementari dopo aver scoperto alcuni positivi. Attualmente, nel comune alle pendici del Vesuvio si contano 122 casi totali di cui 89 attivi e 170 persone in isolamento fiduciario.

LEGGI ANCHE—> Coronavirus nel Mondo, in Giappone oltre 90mila positivi: la situazione

Coronavirus, focolaio a Somma Vesuviana: le parole del sindaco

Coronavirus anticorpi

Nel lungo post sul proprio profilo Facebook, il sindaco Di Sarno ha spiegato che “i 36 nuovi casi delle ultime ore sono legati ad una festa di compleanno”. Ora si “rischia la chiusura”, anche se la volontà è quella “di scongiurare ciò perché ne risentirebbe l’economia del territorio. A breve convocherò un tavolo tecnico con l’Asl per valutare misure molto stringenti”. L’appello del primo cittadino va a tutti i cittadini, a cui si chiede “un grande senso di responsabilità. Abbiamo avuto un impennata di casi, grazie anche ad una festa di compleanno con la partecipazione di molte persone. Non è possibile che questo accada. Con questi atteggiamenti si rischia di mettere in pericolo la salute delle persone ed anche l’economia già messa duramente alla prova”.

Siamo a rischio chiusura, un rischio che voglio scongiurare perché ne risentirebbe l’economia del territorio. Ben 36…

Pubblicato da Salvatore Di Sarno Sindaco di Somma Vesuviana su Lunedì 12 ottobre 2020

LEGGI ANCHE—> Covid-19, Speranza: “Nuova fase in Italia, pronti lockdown territoriali”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui