Incidente a Brindisi, donna sbalzata dalla moto: muore a soli 22 anni

0
18

Tragico incidente sulla superstrada 613 Lecce-Brindisi dove una donna di soli 22 anni ha perso la vita: ferito in gravi condizioni il compagno

Tragico incidente sulle strade brindisine, dove una ragazza di 22 anni ha perso la propria vita. Intorno alle 16:15 di oggi 11 ottobre, sulla superstrada 613 Lecce-Brindisi, nei pressi dello svincolo industriale una moto avrebbe impattato contro il guard-rail. Nonostante le dinamiche del triste evento sia ancora in fase di accertamento, non sarebbero coinvolti altri veicoli.

LEGGI ANCHE—> Settimo Torinese, sgominato Rave Party per violazione norme anti-Covid

Incidente a Brindisi, in gravi condizioni il fidanzato della 22enne

Napoli 10 anni

Giada Malerba, così si chiamava, originaria di San Pietro Vernotico è finita in un dirupo dopo l’impatto. Il fidanzato, che guidava una Mv Agusta Brutale 910, Vittorio Verardi è stato sbalzato sull’asfalto.

Sul posto è intervenuta la polizia stradale, per i rilievi del caso, insieme ai carabinieri ed ai vigili del fuoco del comando di Brindisi. Accorsi i sanitari del 118, non hanno potuto far altro che constatare la morte della ragazza. Il 32enne, invece, è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Perrino. Le sue condizioni sono molto gravi, non è ben chiaro se sia in pericolo di vita. La strada è stata prontamente chiusa al traffico e riaperta poi intorno alle 18:30 al termine delle operazioni di messa in sicurezza. La salma della ventiduenne è a disposizione dell’autorità giudiziaria per eventuali autopsie.

LEGGI ANCHE—> Piano di Sorrento, l’appello del sindaco: “Stop alle scuole”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui