Coronavirus, No mask a Roma: identificati e multati 90 di loro

0
15

Coronavirus, ieri manifestazioni di No mask a Roma. Come riportato dall’Ansa, stanno arrivando le prime sanzioni: multate 90 persone

coronavirus no mask
Coronavirus, No mask in protesta a Roma (Getty Images)

Nella giornata di ieri, migliaia di No mask hanno preso d’assalto Roma per manifestare contro l’uso delle protezioni e, più in generale, contro la cosiddetta “dittatura sanitaria” di cui tanto si parla. A Bocca della Verità, in pieno centro storico della Capitale, hanno preso parte alla parata anche i gilet arancioni e Forza Nuova.

Nonostante l’invito degli organizzatori al rispetto delle regole anti Covid e all’uso della mascherina, molti partecipanti hanno agito di testa loro. Secondo quanto riportato dall’Ansa, sarebbero 90 le persone identificate e multate dalle forze dell’ordine. Nel caso di ulteriori violazioni alle normative, poi, si dovrebbe procedere con la denuncia all’autorità giudiziaria.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, Sardegna: un’ordinanza comunale anticipa Dpcm del governo

Coronavirus, No mask in tutta Roma: chi erano i manifestanti

coronavirus no mask
90 di loro sono stati identificati e multati (Getty Images)

Una giornata di forti proteste e manifestazioni contro la “dittatura sanitaria”. È quanto successo ieri a Roma, dove migliaia di No mask hanno preso d’assalto le principali piazze della Capitale per protestare contro il modo in cui il Governo sta gestendo l’emergenza Coronavirus. Oltre a Bocca della Verità, dov’erano presenti – oltre ai No Mask – anche i gilet arancioni e membri di Forza Nuova, anche piazza San Giovanni è stata teatro di forti proteste.

Dalle provocazioni all’agenzia funebre che distribuiva volantini pubblicitari, scatenando l’ira dei manifestanti. Si è poi arrivati all’intervento della polizia, che ha scortato fuori dalla piazza un giornalista di Fanpage, preso di mira dai presenti. Infine, un uomo portato via dagli agenti con la mascherina abbassata per tutto il tempo. È stato un pomeriggio di grande caos a Roma. Tra le scuse, i manifestanti hanno dichiarato di soffrire d’ansia. “Ho il certificato, non posso indossare la mascherina se no sto male” le parole di uno, riportate dal Corriere della Sera.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Nuovo Dpcm, si studiano nuove norme anti-contagio: le ipotesi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui