Stati Uniti, la governatrice del Michigan nel mirino dei rapitori

0
29

Stati Uniti: la governatrice del Michigan, Gretchen Whitmer, ha rischiato di essere rapita. Decisivo l’ìntervento dell’FBI, come in un film

Gretchen Whitmer, governatore del MIchigan, nel mirino dei sequestratori (Getty Images)

Tredici arresti e un complotto ancora tutto da chiarire. Per ora però sappiamo che nel mirino c’era la governatrice democratica del Michigan, Gretchen Whitmer che ha rischiato di essere rapita da un gruppo armato.

Nel mirino dell’FBI che ha sventato il complotto, la milizia armata Wolverine Watchmen alla quale appartengono sette degli arrestati. Dalle prime notizie è emerso che il gruppo progettava un attacco al Campidoglio di Lansing, capitale del Michigan (lo stato di Detroit).

Il piano era già a buon punto ma è stato bloccato in tempo. In base ai documenti presentati in aula, gli agenti federali sono venuti a conoscenza del piano attraverso ad informatori e agenti sotto copertura. Ma non sembra la Whitmer rischiasse presto di finire nel mirino, anche se il gruppo aveva già radunato 200 uominiper mettere a segno il sequestro. Il passo successivo sarebbe stato mettere ‘sotto processo’ la governatrice con l’accusa di tradimento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Stati Uniti-Vaticano, è scontro dopo le parole di Pompeo

Stati Uniti, la governatrice Whitmer è stata una delle più rigide durante la pandemia

L’FBI ha fermato i sequestratori (Getty Images)

La governatrice Whitmer durante la pandemia Coronavirus è stata una delle più rigide nell’applicare le misure più strette per contrastare il contagio. Forse anche per quedsto è stata nella rosa di Joe Biden per il posto di vice presidente degli Stati Uniti in vista delle prossime elezioni.

Al momento ci sono sei persone incriminate e che rischiano una condanna all’ergastolo: Ty Garbin, Kaleb Franks, Adam Fox, Barry Croft, Daniel Harris e Brandon Caserta. Le accuse sono pesanti. Una fonte sotto copertura delle forze dell’ordine ha partecipato a una riunione di giugno in Ohio nella quale un gruppo di membri voleva rovesciare i governi statali “. E ancora: “Diversi membri hanno parlato di uccidere ‘tiranni’ o ‘sequestrare’ un governatore in carica”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui