Salah, gesto da campione: salva un senzatetto e gli dona 100 sterline

0
24

Altro gesto da grande campione quello di Mohamed Salah. Il fuoriclasse del Liverpool ha salvato un senzatetto da un’aggressione e gli ha donato 100 sterline

salah senzatetto
Lo scorso lunedì, Salah ha salvato un senzatetto da alcuni aggressori (Getty Images)

Dal suo arrivo a Liverpool, Mohamed Salah è diventato l’idolo di Anfield. L’egiziano ha saputo conquistarsi i tifosi a suon di gol e assist, portando i Reds sul tetto d’Europa prima e d’Inghilterra poi. Ma oltre che per ciò che fa in campo, l’ex giocatore della Roma è stato capace di farsi riconoscere anche per alcune azioni extra calcio.

Nella tarda serata di lunedì 28 settembre, dopo la vittoria per 3-1 della sua squadra contro l’Arsenal, Salah si è fermato ad una stazione di rifornimento per fare benzina. Sul posto, c’erano 6 persone che stavano prendendo di mira David Craig, un 50enne senzatetto da diversi anni. Senza pensarci due volte, l’egiziano è intervenuto per difendere l’uomo, allontanando il gruppo di ragazzi in poco tempo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, la Asl segnala i giocatori della Juventus: isolamento violato

Salah salva un senzatetto: “Mo è stato meraviglioso”

salah senzatetto
Il fenomeno egiziano ha poi donato al 50enne 100 sterline (Getty Images)

Un gesto che ha colpito tutti. Lo scorso lunedì notte, Mohamed Salah ha salvato un senzatetto da un’aggressione, ma non solo. Una volta aver scacciato i sei ragazzi che lo stavano prendendo in giro, il campione del Liverpool ha donato all’uomo 100 sterline. A raccontare la vicenda David Craig stesso: “Mi chiedevano cosa stessi facendo lì a mendicare, di alzarmi e di andare a cercare un lavoro. Mo si è avvicinato e gli ha detto che la stessa cosa sarebbe potuta succedere anche a lorole sue parole: “È stato meraviglioso, come il Liverpool in campo“.

Per concludere la storia, il senzatetto ha definito Salah:Un eroe anche nella vita reale, e non solo una leggenda in campo“. In realtà, il fuoriclasse non è nuovo a gesti di questo tipo. Solamente due anni fa, aveva finanziato la costruzione di un centro medico per ragazze.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Nazionale, due calciatori positivi nell’Under 21: squadra in isolamento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui