Nuovo Dpcm, no ai coprifuoco: sì all’obbligo di mascherina all’aperto

0
31

Ci si avvicina al varo del nuovo Dpcm e non cessano le voci in merito alle possibili misure che il governo adotterà: scopriamole nel dettaglio

Nuovo Dpcm conte

In serata il governo potrebbe indire un Consiglio dei ministri per dare l’ok alla proroga dello stato di emergenza fino al 31 gennaio del 2021. Non è detto che la riunione vi sia stasera, potrebbe infatti slittare a domani in modo tale che si possa discutere più nel dettaglio del nuovo Dpcm.

Intanto, in merito al prossimo decreto, alcune fonti vicine al governo lasciano trapelare quelle che potrebbero essere le misure che c’è volontà da adottare. Pare non vi sia intenzione di chiudere ristoranti, bar e locali e né di anticipare l’ora di chiusura introducendo un vero e proprio coprifuoco.

Vi sarà, con tutta probabilità, la conferma di tutte le regole anti-contagio fino ad ora in uso con l’aggiunta dell’obbligo delle mascherine all’aperto. I ministri Speranza e Boccia alle regioni avrebbero anche già spiegato che ci si tornerebbe a confrontare a stretto giro se si rendesse necessaria una stretta su negozi ed attività di ristorazione. Al momento, come già detto, non vi sarà alcuna limitazione in tal senso.

LEGGI ANCHE—> Sicurezza e Immigrazione, approvato il nuovo Decreto: addio al modello Salvini

Nuovo Dpcm, si escludono altri lockdown

coronavirus lockdown
Coronavirus, cresce l’emergenza (Foto: Getty)

Il nuovo Dpcm, che arriverà solo dopo il confronto con le Camere ed un nuovo passaggio con i rappresentanti locali, dovrebbe avere una validità di 30 giorni. Successivamente, come accaduto nella prima fase dell’epidemia, si procederà con l’aggiornamento periodico dei decreti.

Qualora, nel prossimo futuro, vi dovesse essere un aggravamento dei contagi da coronavirus, il governo potrebbe decidere per le chiusure selettive. Si escludono però, come ribadito dai vari ministri a più riprese, nuovi lockdown.

LEGGI ANCHE—> Donald Trump, dimissioni vicine ma piovono altre critiche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui