Xiaomi insieme a Suzuki per una Jeep telecomandata, i dettagli

0
28

Xiaomi e Suzuki insieme per la Jeep telecomandata: i due colossi, il primo della telefonia ed il secondo dell’automobilismo, hanno lanciato il fuoristrada giocattolo

Xiaomi Jeep
Xiaomi Jeep (web source)

Il colosso della telefonia, Xiaomi, insieme alla casa automobilistica Suzuki, hanno appena lanciato una Jeep telecomandata. I cinesi, esperti in tecnologia, nel corso degli ultimi anni già hanno dato vita a diverse collaborazioni con marchi come Philips, Braun ed Hasbro. Nel 2019, inoltre, i due marchi avevano dato via ad una partnership per la creazione di uno smartwatch per competere con marchi come Samsung ed Apple. Un vero e proprio gioiello da mettere al polso al costo di 265 euro. Un prezzo fatto dalla potenza dell’orologio intelligente che, al di là della memoria interna da 4 gigabyte, è in grado di ospitare una sim per dar via anche alle chiamate ed ai messaggi.

Tornando alla piccola automobile, che prende il nome di Xiaomi Suzuki Jimmy, è disponibile in Cina sullo store ufficiale del brand e su YouPin al prezzo di 199 yuan (25 euro). Il prodotto, però, non è stato ancora importato nei principali canali, né è in vendita online in Italia. La speranza è quella che arrivi prima di Natale perché può rivelarsi un interessante regalo.

LEGGI ANCHE—> Among Us, cappelli di Halloween: come ottenerli gratis e in anticipo

Xiaomi Suzuki Jimmy, i dettagli

La Xiaomi Suzuki Jimmy è una fedele riproduzione del modello della Jeep, realizzato in scala 1:16, ricco di tutti i dettagli che hanno reso l’auto una vera e propria icona. La Xiaomi, per guidare il gioiellino telecomandato, ha pensato ad un’applicazione che rende il proprio smartphone un vero e proprio telecomando.

Il giocattolo è stato realizzato in materiale ABS, molto resistente, ha il marchio Xiaomi sulla ruota di scorta posta sul retro. La vettura può essere caricata grazie all’ingrasso Usb. Viene venduta smontata con oltre 200 pezzi da assemblare.

LEGGI ANCHE—> Tim, rimodulazione costi rete fissa: gli aumenti di ottobre 2020

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui