Covid-19, nuovo dpcm: esercito in strada e mascherine: torna Fase 2

0
22

Covid-19 nuovo dpmc in arrivo per la nazione, che molto presto dovrebbe rivedere una serie di regole e di precetti che ricordano tanto la Fase 2 di qualche mese fa.

Nuovo Dpcm conte
Covid-19 nuovo dpcm in arrivo (Getty Images)

L’Italia si appresta a ricevere un nuovo dpcm che potrebbe presto cambiare la vita quotidiana di tantissime persone. La situazione legata al Covid-19, infatti, non è proprio delle più rosee e sempre più persone stanno prendendo il virus originatosi nei mercati della carne di Wuhan. I bollettini che ogni giorno vengono pubblicati su scala nazionale e regionale parlano chiaro, la situazione è molto complicata. Per combattere il Covid-19 un nuovo dpcm sembra essere in arrivo.

Siamo all’inizio di quella che potrebbe essere una forte e decisiva ondata di contagi di ritorno, con la malattia che torna a farsi sentire sfruttando ogni minima debolezza. Per questo motivo si sta stendendo un nuovo dpcm che secondo le ultime indiscrezioni potrebbe portare l’Italia a quella che somigliava durante la Fase 2 di qualche mese fa, con tante limitazioni alla libertà personale.

LEGGI ANCHE —> Juventus-Napoli si gioca: arriva il comunicato ufficiale della Lega

Covid-19, nuovo dpcm: esercito in strada e mascherine all’aperto: torna Fase 2

Il Covid-19 deve essere combattuto con ogni strategia possibile e per questo è necessario che si torni a limitare le libertà personali. E’ questa la posizione del Governo che starebbe lavorando ad un nuovo dpcm che sembrerebbe riportare la nazione nella famigerata Fase 2 di qualche mese fa, poco prima del “liberi tutti”. Oltre alla chiusura delle attività, dei ristoranti e dei pub dopo le 22 a discrezione delle singole regioni, infatti, si sta anche parlando di un ritorno dell’esercito.

Insieme alla polizia, i militari italiani dovrebbero riprendere a pattugliare le strade cercando di mantenere sotto controllo la situazione, evitando assembramenti e la violazione delle regole imposte dallo Stato. Una decisione certamente controversa, con tante persone che si stanno dividendo su questo dpcm che potrebbe essere ufficializzato a metà della prossima settimana.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus, Roma: stretta sulla movida in Piazza Bologna

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui