Coronavirus, il Venezuela riceve le prime dosi del vaccino russo

0
58

Coronavirus, il Venezuela riceve le prime dosi del vaccino russo. Lo “Sputnik-V” è stato inviato dal governo di Putin al paese amico. E’ la prima fornitura in Sud America

Venezuela
Coronavirus, il Venezuela riceve le prime dosi del vaccino russo (Foto: Getty)

Il Venezuela ha ricevuto la prima fornitura ufficiale del vaccino Sputnik-V di fabbricazione russa contro il coronavirus. A riportalo alla Reuters è stato venerdì il vicepresidente venezuelano Delcy Rodriguez.

La consegna è la prima in America Latina e consentirà al Venezuela di partecipare alle sperimentazioni cliniche del vaccino, ha detto Rodriguez in una dichiarazione televisiva dal principale aeroporto del paese.

Questa cooperazione per il vaccino Sputnik-V è stata il risultato del contatto permanente, degli incontri, della stretta collaborazione che esiste tra Venezuela e Russia”, ha aggiunto Rodriguez.

Nell’incontro con la stampa non è stato specificato in questo primo momento quante dosi di vaccino sono effettivamente arrivate nel paese di Maduro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus Trump, arrivano gli auguri di Kim: “Spero guarisca presto”

Coronavirus, il Venezuela riceve le prime dosi del vaccino russo: primo paese in Sud America

Vaccino Venezuela
Coronavirus, il Venezuela riceve le prime dosi del vaccino russo (Foto: Getty)

Il ministro della Salute Carlos Alvarado ha detto che 2.000 persone parteciperanno a un processo che inizierà questo mese nella capitale Caracas, per testare l’efficacia del vaccino prodotto dalla Russia.

Il presidente Nicolas Maduro a settembre ha proposto di somministrare i vaccini contro il coronavirus a quasi 15.000 candidati nelle prossime elezioni legislative. Questo per agevolare la loro campagna politica in piena sicurezza. Gli altri operatori che dovrebbero ricevere le prime dosi sono tutti coloro che rientrano nell’ambiente sanitario, medici e infermieri. Un processo che potrebbe consentire di migliorare la sicurezza negli ospedali.

Il Venezuela nell’ultimo periodo ha rafforzato i legami diplomatici con la Russia dopo la decisione degli USA di boicottare il governo Maduro per costringerlo alle dimissioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus nel Mondo, superati i 100mila morti in India: l’emergenza

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui