MLS, esordio da incubo per Higuain: palo, rigore sbagliato e rissa

0
45

Esordio da dimenticare per Gonzalo Higuain che al debutto con la maglia dell’Inter Miami rischia anche l’espulsione diretta. 

calciomercato Juventus
Gonzalo Higuain (Getty Images)

Gonzalo Higuain dopo la stagione 2015/2016, anno di grazia per l’argentino che quell’anno riuscì a superare Nordahl Gunnar per gol realizzati in Serie A, non è più riuscito a replicare quanto di buono ha fatto in quell’annata.

La Juventus lo strappò al Napoli per 90 milioni, ma dopo una sufficiente stagione d’esordio in bianconero, El Pipita è sprofondato nell’oblio più profondo.

Dopo essere stato protagonista di prestazioni mediocri con la maglia della Juventus, Higuain passò al Milan. Questo passaggio sarebbe servito a dare una svolta alla sua carriera e a quella del club. Anche qui, però, non è riuscito a essere il bomber incisivo che era ai tempi del Napoli.

Dopo pochi mesi, dal Milan, nel corso della sessione di mercato invernale passa al Chelsea allora allenato da Maurizio Sarri, suo ex allenatore ai tempi dell’avventura partenopea.

Nemmeno l’allenatore che lo lanciò tra i grandi è riuscito più a rilanciare Gonzalo Higuain. Nemmeno quando i due si sono ritrovati alla Juventus.

Il club bianconero, dopo l’esonero di Sarri, nell’appena passata stagione ha detto addio anche a Higuain che si è trasferito in MLS per vestire la maglia dell’Inter Miami.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> PS Plus, ottobre 2020: data di annuncio e possibili giochi gratis

MLS, esordio da incubo per Higuain: palo rigore sbagliato e rissa

Higuain Juventus Dybala Cristiano Ronaldo
Gonzalo Higuain (Getty Images)

Dopo aver lasciato l’Italia, Higuain è arrivato in America con la speranza di ritrovare la forma migliore e tornare a segnare come una volta.

Nella giornata di ieri e Higuain ha debuttato con la maglia dell’Inter Miami. Debutto da dimenticare non solo per la sconfitta di 3-0 subita dal Philadelphia Union.

Sul 2-0 el Pipita si è conquistato un rigore, ma al momento della battuta ha calciato il pallone sugli spalti cancellando la possibilità di riaprire la gara.

Dopo l’errore dal dischetto Higuain non ci sta, e a modo suo reagisce con una crisi di nervi che gli stava per costare un rosso diretto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Elettra Lamborghini si rilassa, ma la mano del marito scivola proprio lì – VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui