Pisa, spunta un cadavere dal fiume Arno: ipotesi omicidio

0
55

Spunta un cadavere dal fiume Arno: segnalazione choc quest’oggi da Castelfranco di Sotto in provincia di Pisa. Si indaga per omicidio considerando alcuni segni chiari apparsi sul corpo della vittima. 

Ritrovamento choc quest’oggi presso il fiume Arno a Castelfranco di Sotto, comune di 14.000 mila abitanti in provincia di Pisa. Un cadavere, con evidenti ferite da coltello è infatti emerso dalle acque tra lo choc generale. A lanciare l’allarme sono state le diverse persone di passaggio in una zona nota per jogging e passeggiate spensierate.

Ndrangheta Verona

Spunta un cadavere nel fiume a Pisa

Non sono ancora note le generalità della vittima, ma dai primi esami dovrebbe avere attorno ai 40 anni d’età. Sul caso indagano le Forze dell’ordine che seguono la pista dell’omicidio considerato i segni sul corpo e lo scenario enigmatico. Tuttavia, secondo quanto riporta l’ANSA, al momento non si registrerebbero segnalazioni di una presunta aggressione o di movimenti strani nella zona.

Potrebbe interessarti anche —-> Maltempo, muore ciclista a Fossato di Vico: escursione in bici fatale

Così come al momento non sono pervenute nemmeno segnalazioni a proposito della scomparsa di qualcuno. Sarà l’autopsia a dare qualche chiarimento iniziale sulla vicenda, come innanzitutto il numero di colpi inferti al soggetto e la possibile arma utilizzata. Si sospetta un coltello, ma la conferma giungerà solo nelle prossime ore.

Leggi anche —-> Incidenti in montagna, due giovani morti e una dispersa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui