Allarme acqua per fungo mangia-cervello, 120mila case coi rubinetti chiusi

0

Allarme acqua a causa di un fungo che vive proprio nell’elemento più importante per tutti gli esseri del pianeta. La situazione è davvero molto difficile.

Rubinetto
Acqua del rubinetto (photo Pixabay)

Molto spesso quando apriamo l’acqua per lavarci la faccia, sciacquarci i denti o anche semplicemente bere, diamo tutto per scontato. E invece non deve essere così. Da un lato, infatti, ci sono ancora milioni di persone che nel 2020 non hanno la possibilità di avere acqua del rubinetto in casa e, anzi, la risorsa è qualcosa per cui si lotta e si muore ogni giorno. Dall’altra parte poi c’è un complessissimo insieme di macchine, tubazioni e specialisti che lavorano giorno e notte per assicurarci che tutto sia ok. Che quell’acqua limpida che cade dal nostro rubinetto possa essere usata in totale sicurezza, sia potabile, sia incontaminata. Proprio per questo fa parecchia notizia quando non è così, quando le cose si complicano parecchio e l’elemento alla base della vita come noi la conosciamo non è più sicuro.

LEGGI ANCHE —> Monte Romano, schiantano l’auto nell’ufficio postale per rubare il bancomat

Allarme acqua per fungo mangia-cervello, 120mila case coi rubinetti chiusi

Il fatto di cui stiamo parlando è accaduto negli Stati Uniti d’America, precisamente a Houston, Texas. Qui nei controlli fatti a metà giornata è stata rivelata un’anomalia davvero parecchio pericolosa nei serbatoio che portano la sostanza nella città. In particolare il problema sarebbe legato alla presenza e alla proliferazione del Naegleria fowleri, un’ameba mangia-cervello. Questo tipo di fungo, se attacca il corpo umano, attecchisce proprio nei tessuti nervosi, distruggendoli con velocità. In totale l’allarme riguarda 120 mila persone e tantissime case, a cui è stato intimato di chiudere subito i rubinetti e di non usare l’acqua assolutamente per nessuna ragione. Ora si provvederà alla bonifica delle acque e delle tubature, per evitare che qualcuno possa morire semplicemente bevendo un bicchiere di acqua del rubinetto.

LEGGI ANCHE —> Gratta e vinci, vincita record in provincia di Bergamo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui