Covid-19, bollettino 25 settembre: 1912 contagi e 20 morti

Covid-19, ecco il nuovo bollettino medico di oggi 25 settembre. Continuano ad aumentare i contagi giornalieri. Di seguito il quadro totale

Covid-19 bollettino
Covid-19 bollettino

Pochi minuti fa il Dipartimento della Protezione Civile ha pubblicato i numeri giornalieri in merito ai contagi da coronavirus. I consueto bollettino continua a crescere nei suoi numeri. Infatti, mentre ieri i nuovi positivi rispetto al giorno prima erano 1786, oggi sono 1912 sui 107.269 tamponi effettuati (750 meno di ieri). I morti odierni, purtroppo, sono 20. Le persone guarite invece 954.

Si ricorda, come sempre, di rispettare le regole riguardanti il contrasto al coronavirus come l’utilizzo delle mascherine ed il rispetto del distanziamento sociale. In alcune città e regioni il dispositivo di protezione è obbligatorio anche all’aria aperta, come la Campania.

La situazione, pur non essendo tranquilla del tutto, è migliore rispetto agli altri paesi europei. Francia, Spagna ed Inghilterra stanno correndo ai ripari con dei lockdown mirati in alcune città.

LEGGI ANCHE—> Covid-19, la genetica incide su una parte dei casi gravi

Covid-19, bollettino 25 settembre: la situazione regione per regione

La Lombardia, tra le regioni d’Italia, torna in vetta per il maggior incremento dei positivi giornalieri con un +277. Continui aumenti anche nel Lazio che oggi registra un + 230. La regione che ha riscontrato meno nuovi casi è la Valle d’Aosta con + 1.

Notizia delle scorse ore è quella della chiusura di un istituto di Merano, a Bolzano (Trentino Alto Adige), a causa di cinque studenti positivi al Covid-19. Nel capoluogo di provincia sono altre cinque le scuole in cui sono stati rilevati casi di persone positive.

In Campania, dove l’incremento è stato di 253 unità, il governatore De Luca ha annunciato che, qualora la situazione dovesse ancora peggiorare, chiuderà tutti i confini.

LEGGI ANCHE—> Coronavirus, positivo l’europarlamentare Raffaele Fitto