Coronavirus, 8 positivi all’Assemblée nationale: è allarme focolaio

0
37

Coronavirus, continua l’emergenza nazionale in questa nuova seconda ondata. Secondo quanto riferisce la stampa transalpina, ora emergono anche 8 positivi all’Assemblée nationale che genera il rischio focolaio politico. 

Assemblée Nationale
Assemblée Nationale

Coronavirus, continua ad estendersi l’allarme in Francia. Come riferisce la stampa nazionale, ben otto casi sono stati riscontrati nelle ultime ore anche all’Assemblée Nationale del fine settimana scorso. Si tratta di almeno un deputato e di vari collaboratori parlamentari e personali. Il parlamento francese, dunque, rischia di diventare ora un enorme focolaio in una situazione già critica.

Potrebbe interessarti anche —-> Cina, pubblicato video che simula attacco a isola con basi americane

Covid-19 Francia
Francia (Getty Images)

Coronavirus, positivi nell’Assemblée Nationale

Si tratta di un incubo che ritorna in ambito istituzionale. Perché tra marzo e aprile, come noto, furono già diversi i politici che risultarono contagiati all’assemblea poi costretta a un periodo di isolamento. Nel totale, finora, sono state 103 le persone finora contagiate nel congresso da inizio pandemia a oggi. E la seconda ondata si fa sempre più spaventosa ora in Francia, con addirittura 50 dipartimenti isolati considerati “zona di circolazione attiva del Covid-19”.

Motivo per cui Roberto Speranza, ministro della Salute, ha indetto l’obbligo del tampone per chiunque venga dalla Francia. “Ho firmato una nuova ordinanza che estende l’obbligo di test molecolare o antigenico ai cittadini provenienti da Parigi e altre aree della Francia con significativa circolazione del virus”, ha riferito ieri il politico. Allo stato attuale si contano in Francia oltre 458 mila i contagiati e purtroppo più di 31.000 deceduti totali.

Leggi anche —-> Coronavirus, briefing in Gran Bretagna: “Rischiamo 50mila casi al giorno”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui