Valassina, travolge moto e fugge a piedi: un morto e un ferito

0
41

Valassina, pirata della strada travolge una coppia in moto e poi fugge a piedi. Il bilancio è di un morto e un ferito grave

valassina
Valassina, pirata della strada travolge moto e fugge a piedi (Getty Images)

Tragedia questa mattina sulla SS36 Valassina. Intorno alle ore 9.20, nel tratto tra Lissone e Muggiò, un pirata della strada – a bordo della sua Ford Fiesta – ha impattato una Honda Hornet con due persone a bordo. Il drammatico incidente ha portato alla morte di una donna.

L’uomo che guidava la moto è invece ferito e si trova ora in ospedale. Come riportato da Monzatoday.it, la dinamica del sinistro è ora al vaglio della Polstrada, che si trova sul luogo dell’incidente con diverse pattuglie. Stando ai primi riscontri, sembrerebbe che il pirata della strada abbia travolto la moto, che stava viaggiando nella stessa direzione. Dopo aver capito la gravità dell’accaduto, l’uomo sarebbe fuggito a piedi sulla corsia d’emergenza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Torino, incidente in scooter: muore un uomo

Valassina, incidente tra Lissone e Muggiò: i soccorsi

valassina moto
Inutile l’arrivo dei soccorsi per uno dei due passeggeri della moto (Foto: Pixabay)

Intorno alle ore 9.20 di questa mattina, una Ford Fiesta ha travolto una Honda Hornet sulla Valassina SS36, nel tratto da Lissone e Muggiò. Subito dopo il fortissimo impatto, i testimoni hanno chiamato i soccorsi, mentre il pirata della strada fuggiva a piedi nella corsia d’emergenza. La centrale operativa del 118 ha da subito inviato sul luogo del sinistro due ambulanze, un’automatica e l’elisoccorso in codice rosso. Anche i vigili del fuoco di Monza si sono recati sul posto.

Inutili i soccorsi per la donna, passeggera della moto. Una volta arrivate le due ambulanze, era già deceduta. Il guidatore del mezzo invece, è stato subito trasportato al pronto soccorso in codice giallo. Secondo quanto riferisce monzatoday.it, il colpevole è stato fermato dai carabinieri di Desio e arrestato.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Covid, Crisanti attacca: “Vergogna assegnare G20 Salute a Lombardia”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui