Recovery, Gualtieri: “Meloni e Salvini imbarazzanti, non hanno argomenti”

0
38

Roberto Gualtieri, ministro dell’Economia, ha risposto duramente alle affermazioni di Giorgia Meloni e Matteo Salvini sul Recovery Fund

legge bilancio

Il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, ha risposto aspramente ai leader dell’opposizione Meloni e Salvini in merito alle loro dichiarazioni contro il Recovery Fund. Ai microfoni di Omnibus su La7 ha detto: “Salvini e Melono dicono delle cose incredibili e per me è vergognoso che, dopo aver sottovalutato il virus, dato cattivi esempi e detto che le mascherini non vanno messe, ora se ne escano così”.

In particolare, l’accusa è a Matteo Salvini, il quale sostiene un indebitamento del mercato al posto del Recovery Fund. “Dire di preferire avere meno soldi rispetto ad averne di più ma con maggiori tasse e meno servizi perché ‘L’Europa fa schifo’ è davvero assurdo. Vedo un certo imbarazzo da parte di Salvini e Meloni che, dopo una campagna in cui dicevano che il futuro è allontanarsi dall’Europa, adesso sono privi di argomenti”.

LEGGI ANCHE—> Regionali, 13 candidati impresentabili: la lista della Commissione Antimafia

Recovery, Gualtieri: “Serve scegliere bene i programmi”

Legge Bilancio

Il ministro Gualtieri si è concentrato anche sul Recovery in sé spiegando che “vanno scelti bene i programmi” perché, qualora non venissero accettati, i soldi non arriveranno. “Da un parte bisogna essere ambiziosi mentre dall’altra bisogna avere progetti concreti, realizzabili e che diano garanzia che possano essere portati a termine negli anni. Questo è tra gli elementi che teniamo maggiormente in considerazione con grande attenzione”. Ha poi concluso ribadendo che “vi saranno risparmi per decine di miliardi” soprattutto perché i prestiti dall’Ue costeranno molto meno rispetto al finanziarsi sul mercato.

LEGGI ANCHE—> Di Maio: “ No a rimpasto di governo, i cittadini non lo vogliono”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui