Sebino Nela e il tumore: “A giorni la mia quarta operazione” 

0
7

Sebino Nela torna a parlare della sua malattia. In piena battaglia da otto anni contro un tumore, l’ex difensore svela che a giorni dovrà operarsi di nuovo per la quarta volta. 

Sebino Nela

Sebino Nela, ex calciatore di Roma e Napoli, è ancora in piena lotta contro il tumore. A parlarne è direttamente l’ex difensore, fino allo scorso anno dirigente della Roma femminile, intervenuto quest’oggi ai microfoni di Radio due. La sua battaglia, che dura da già otto anni, è purtroppo ancora lontana dal traguardo: “Tra una decina di giorni dovrò sottopormi alla mia quarta operazione, dobbiamo fare un po’ di pulizia perché abbiamo trovato cose non positive”, ha svelato l’ex atleta.

Potrebbe interessarti anche —-> Pirlo allenatore, un esaminatore ad iNews24: “Andrea ha le idee chiare, perciò la Juve ha scelto lui”

Sebino Nela suicidio

Sebino Nela e la lotta contro il tumore

In incubo che in passato, come svelato dal diretto interessato, lo ha anche spinto a pensare anche al suicidio: “Non auguro a nessuno di fare tre anni di Chemio. ci sono momenti in cui credi di non potercela fare. Ma è importante la prevenzione, non bisogna preoccuparsi di andare dal medico se si può evitare il peggio”, aggiunge il 59enne romano. Ed è per questo che ha deciso di diventare testimonial della prevenzione, presenziando a tanti eventi a tal proposito e diffondendo il messaggio sfruttando la sua visibilità pubblica.

Ora si affida alla sua grande forza di volontà e ai progressi della medicina. Come svelato in questi anni oscuri, ha un sogno e una meta ben precisa: accompagnare le figlie Ludovica e Virginia all’altare. “E’ l’unica cosa che chiedo, nient’altro”, svelò in una precedente intervista. Ma l’augurio e la speranza di tutti noi è che il cammino sia molto, molto più lungo….

Leggi anche —-> Riapertura stadi, Spadafora: “Parleremo col Cts, magari a inizio ottobre” 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui