Inter, Zhang: “Stiamo crescendo, siamo sulla strada giusta”

Il Presidente dell’Inter Steven Zhang, ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera in cui ha parlato del presente e del futuro del club nerazzurro. 

Getty Images

Steve Zhang ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera per chiarire obiettivi e prospettive future dell’Inter prima della stagione che sta per iniziare. Per il presidente nerazzurro, nonostante degli alti e bassi che non ha fatto fatica ad ammettere, la squadra è sulla strada giusta per crescere e continuare in un percorso che deve necessariamente portare alla vittoria in pochi anni.

Non potevano naturalmente mancare le domande sul suo rapporto con Conte. Per quanto il tecnico leccese abbia alla fine deciso di proseguire nella sua avventura con l’Inter, per giorni si è parlato di un confronto tra due tutt’altro che amichevole, in cui piuttosto che un’intesa si era giunti a una sorta di tregua armata. 

Leggi anche: Pirlo allenatore, un esaminatore ad iNews24: “Andrea ha le idee chiare, perciò la Juve ha scelto lui”

Inter, Zhang: “Mai visto uno che lavora così tanto come Conte”

Getty Images

Niente di più falso secondo Zhang in quanto “era necessaria una riflessione, ho trovato il nostro allenatore sereno, costruttivo, lontano dagli stati d’animo raccontati dai media. Mai visto uno che lavori così tanto, con una simile intensità, come Conte: anche questa caratteristica ci unisce. Il calcio sta vivendo un momento delicatissimo, turbolento, a livello internazionale, questo atteggiamento di prudenza non riguarderà solo questa sessione di mercato, ma dovrà essere rispettato anche in futuro”.  Incalzato su Messi invece, il giovane presidente ha invece negato qualsiasi tentativo di approccio. Lo ha infatti definito “un investimento troppo grande” per quella che è l’attuale programmazione finanziaria dell’Inter.

Leggi anche: Calciomercato Juventus, l’attaccante è in Italia: cosa manca