Ue, Von der Leyen: “Con Conte organizzeremo vertice mondiale sulla sanità”

0
1

La Presidentessa della Commissione Europea Ursula Von der Leyen ha dichiarato che con il premier Conte, organizzeranno a breve un vertice mondiale sulla sanità. 

Getty Images

Un incontro con i leader di tutto il mondo per costruire una strategia che possa unire la sanità. Evidentemente come la pandemia di coronavirus ha messo in chiaro ai politici come mai come in questo momento c’è bisogno di unità di intenti, soprattutto nella cura della persona.

E questo è stato uno dei cardini del discorso pronunciato dalla Presidentessa della Commissione Europea Ursula Von der Leyen all’Euro camera a Bruxelles. Un intervento in cui ha inoltre annunciato che per quanto riguarda l’organizzazione di questo vertice, l’Italia avrà un ruolo di primo piano. La Von der Leyen ha infatti affermato che “col presidente del consiglio Giuseppe Conte e la presidenza italiana del G20 organizzeremo un vertice globale sulla sanità, in Italia, per dimostrare che l’Europa c’è per proteggere” i cittadini. “Dobbiamo costruire un’unione della sanità. Il popolo europeo sta ancora soffrendo, è un periodo di ansia, sono preoccupati di come sbarcare il lunario, la pandemia e l’incertezza non sono ancora superati e la ripresa è ancora in fase iniziale, nostra priorità è superare questa fase, e l’Europa può farlo”. 

Leggi anche: Scuola, Oms: “Chiudere è l’ultima spiaggia, effetti devastanti”

Recovery Fund, ipotesi taglio delle pensioni sul tavolo del governo?

Getty Images

Intanto, dopo l’intesa trovata dai leader europei sul Recovery Fund, adesso il nostro paese dovrà presentare alla Commissione Europea entro gennaio, un piano dettagliato su come verranno spese le risorse erogate da questo fondo europeo. Preoccupano alcune voci, parzialmente confermate dal Commissario Europeo Amendola, sul fatto che potrebbe essere richiesto all’esecutivo da parte di Bruxelles, di riformare il sistema pensionistico in quanto grava troppo sulla spesa pubblica.

Leggi anche: Berlusconi dopo il Covid: “Ho pensato di morire, ho temuto il peggio”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui