Milano, brutto incidente in monopattino: ragazzo in gravi condizioni

0
5

Brutto incidente a Milano. Questa mattina, un ragazzo in monopattino si è scontrato con un’auto nel sottopasso Mortirolo. È in gravi condizioni

Milano Monopattino incidente
Milano, brutto incidente in monopattino (via WebSource)

Dramma a Milano. Un ragazzo che stava percorrendo il sottopasso Mortirolo col suo monopattino, si è scontrato con un’auto. Stando alle prime ricostruzioni – riporta Adnkronos – il guidatore del mezzo a due ruote sarebbe finito contro la macchina, sfondagli completamente il parabrezza.

Immediato l’arrivo dei soccorsi, che hanno trovato il ragazzo in gravi condizioni. I medici lo hanno prontamente trasportato all’ospedale Niguarda in codice rosso, e ora si trova a lottare tra la vita e la morte. “Siamo veramente dispiaciuti nell’apprendere quanto accaduto questa mattina a Milano” ha dichiarato Riccardo De Corato, ex vice sindaco di Milano ed assessore regionale alla sicurezza stradale: “Speriamo che le condizioni del ferito migliorino al più presto“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Omicidio Cerciello Rega, Elder confessa: “La peggior notte della mia vita”

Milano, incidente in monopattino: “C’era da aspettarselo”

milano incidente monopattino
Un ragazzo è ricoverato al Niguarda in codice rosso(Getty images)

Un episodio drammatico quello avvenuto questa mattina a Milano. Un ragazzo a bordo di un monopattino stava attraversando il sottopasso Mortirolo, quando si è scontrato con un’auto causando un grave incidente. Riccardo De Corato, assessore regionale alla sicurezza stradale ed ex vice Sindaco di Milano, ha parlato dell’accaduto.C’era da aspettarselo. Si tratta del 130esimo incidente in monopattino dal 1 giugno, e solo a Milano” ha commentato l’assessore:È l’ottavo in meno di 24 ore. Si tratta di dati che devono far riflettere, non possiamo rimanere impassibili di fronte a tutti questi sinistri“.

I dati, riportati dall’Areu, dimostrano ancora una volta la pericolosità dei monopattini elettrici, vista una regolamentazione sostanzialmente assente. “Questo Governo sta promuovendo la mobilità green a tutti i costi. Bene, ma la priorità deve essere l’incolumità del guidatore” ha continuato, aggiungendo che: “È necessario sedersi attorno ad un tavolo e parlarne. Penso sia fondamentale estendere l’obbligo del casco a tutti, non solo ai minori“.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Coronavirus, nuovo focolaio a Napoli: 150 in quarantena tra i vigili urbani

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui