Gavettone colpisce Di Maio: ministro colpito a San Giorgio a Cremano

0
2

Un gavettone ha colpito Luigi Di Maio a San Giorgio a Cremano, provincia di Napoli. Il video fa il giro di Twitter in poche ore.

gavettone
Il gavettone che ha colpito il Ministro degli Esteri (via Screenshot)

Un vero e proprio gavettone ha colpito il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio, durante un comizio a San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli. Infatti il ministro, durante l’incontro con il pubblico è stato raggiunto da una vera e propria secchiata d’acqua. Il momento del gavettone è stato ripreso dai video di diversi sostenitori dell’ex pentastellato. In poche ore il filmato ha fatto il giro di Twitter, spopolando tra gli utenti del social.

Di Maio si trovava nella città in cui è nato Massimo Troisi, per sostenere una delle sue esponenti politiche. Mentre camminava tra la folla, protetto dai body guards il politico è stato raggiunto da una secchiata d’acqua, lanciata da un palazzo nelle vicinanze.

Gavettone a Di Maio: ministro sorpreso dalla secchiata

Una vera e propria sorpresa bagnata per Luigi Di Maio, che si stava per avvicinare allo stand di una delle sue esponenti politiche. Il Ministro, ad un passo dallo stand, è stato raggiunto da dell’acqua lanciata dall’alto. Molte persone presenti a San Giorgio a Cremano hanno ripreso l’episodio sul proprio smartphone, postandolo poi sui propri profili social.

Spopolano i commenti ironici sotto al video, soprattutto da parte dei sostenitori sovranisti. Uno dei follower, che si presenta nella bio con: “Sovranista. No Euro. No Pd. Siete tutti i benvenuti ma non offendete, scrive: “Forse a Di Maio serve una doccia fredda. A San Giorgio a Cremano hanno provveduto“. Mentre invece il profilo di Radio Savana indica l’attacco come “fascista“. Insomma anche l’attacco a Di Maio riesce a dividere il web, tra chi cerca di ironizzare e chi invece lo vede come un grave attacco personale. Sull’attacco, invece, ancora deve pronunciarsi lo stesso Di Maio. Infatti il ministro, che in passatò ironizzò sulla sua abbronzatura, ancora deve dire la sua sull’attacco.

L.P.

Per altre notizie di Politica, CLICCA QUI !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui