Berlusconi dopo il Covid: “Ho pensato di morire, ho temuto il peggio”

0
3

Arrivano le prime parole di Silvio Berlusconi dopo la guarigione dal Covid. Il Cavaliere ha temuto il peggio, poi precisa sulle parole di Zangrillo.

Berlusconi Covid
Le prime parole del leader di Forza Italia dopo il Coronavirus (via Getty images)

Durante una lunga intervista, Silvio Berlusconi ha parlato della sua lotta contro il Covid. Una lotta che ha fatto temere il peggio al leader di Forza Italia, rimasto sorpreso dalla potenza del Covid-19 che ha messo a repentaglio la sua vita. Infatti il “Cavaliere” ha testimoniato di aver avuto dolori per tutto il corpo, temendo per la prima volta di morire. Poi Berlusconi ha spiegato la vera caratteristica del Coronavirus, affermando di essere ancora oggi stanco e spossato.

Infatti il leader di Forza Italia è stato ricoverato lo scorso 3 settembre, e grazie alle cure del prof. Zangrillo è riuscito a sconfiggere il virus in due settimane. Poi Berlusconi, a differenza dell’interminabile ottimismo di Flavio Briatore, cautamente ha dichiarato che i primi tre giorni in ospedale sono stati terribili. Infatti il Cavaliere ha affermato di non riuscire a stare per un minuto nella stessa posizione, a causa dei forti dolori.

Berlusconi, la lotta al Covid e le parole di Zangrillo: “Con me non ha sottovalutato il virus”

Berlusconi Covid
Silvio Berlusconi sulle parole di Zangrillo (Foto: NotizieOggi24)

A curare Berlusconi dal virus ci ha pensato il suo medico personale, il professor Zangrillo. Lo stesso primario del San Raffaele nei mesi precedenti aveva dichiarato che il virus era “clinicamente morto“. Il Cavaliere però ha difeso il primario, affermando che nel suo caso non ha sottovalutato i sintomi del Covid-19. Inoltre Berlusconi ha poi difeso il primario, dichiarando che molto probabilmente le sue parole sono state fraintese.

Poi incalzato dal giornalista, Berlusconi ha dato aggiornamenti anche sui suoi familiari. Il Cavaliere ha asserito che fortunatamente tutti si stanno riprendendo. La notizia della positività dei suoi figli, però, ha colpito maggiormente Berlusconi, che poi ha rivolto un consiglio alle famiglie dei malati da Covid, affermando: “Non lasciatevi andare. Non perdete mai la speranza di guarire“.

Nonostante la fresca guarigione dalla terribile pandemia, il leader di Forza Italia non si è sottratto dalle domande sulla politica. Infatti Berlusconi ha criticato il Governo, riportando il mancato convolgimento delle opposizioni nella gestione della pandemia. Ma il leader di Forza Italia critica anche la posizione della Lega sul virus, affermando che tutti dobbiamo seguire con rigore le regole per prevenire il contagio.

L.P.

Per altre notizie di Politica, CLICCA QUI !

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui