Roma, pasticceria Cavalletti: “Preparate i cucchiai, stiamo arrivando”

0
1

La pasticceria Cavalletti non chiude, anzi. I proprietari attraverso un post su Facebook hanno annunciato l’imminente riapertura dello storico locale romano. 

Pasticceria Cavalletti, Dolce Millefoglie (foto Facebook)
Pasticceria Cavalletti, Dolce Millefoglie (foto Facebook)

“Cavalletti sta tornando, preparate i cucchiai”. Con questo annuncio a sorpresa pubblicato su Facebook, la storica pasticceria Cavalletti, famosa a Roma per il suo millefoglie, ha comunicato la riapertura ufficiale del negozio tra qualche giorno.

Qualche giorno fa erano emerse voci che affermavano la chiusura della pasticceria, ma a quanto pare erano fake news. I proprietari della pasticceria Cavalletti hanno smentito dunque le voci di una chiusura prossima, annunciandone la riapertura.

La conferma è arrivata nella giornata di ieri tramite un post pubblicato sul profilo Facebook dell’azienda, che hanno deciso di zittire le voci della chiusura di un’attività che è nata nel 1951.

Su Facebook i proprietari affermano di aver sentito troppe cose negli ultimi giorni, fin troppe. Hanno sentito “parlare della chiusura, di una cordata, di un ipotetico fallimento”.

Hanno sentito molte cose, ma le uniche cose che hanno ascoltato “è stato l’affetto della gente”, che ha donato alla pasticceria un motivo in più per riaprire.

Potrebbe interessarti anche: Ricette top: come preparare un delizioso risotto all’ortolana

Roma, pasticceria Cavalletti: “Preparate i cucchiai, stiamo arrivando”

Millefoglie alla crema
Millefoglie alla crema (photo screenshot da Instagram)

La pasticceria è chiusa dall’inizio del lockdown a marzo, e la mancata riapertura sia a maggio che a inizio settembre ha fatto ipotizzare la fine dell’attività.

I proprietari però hanno sfruttato il periodo di chiusura per riorganizzare e rinnovare l’offerta della pasticceria, in attesa di interagire nuovamente con la propria clientela che sui social ha già accolto con entusiasmo l’imminente ripartenza.

La pasticceria Cavalletti nasce nel 1951 ed è considerata una tra le pasticcerie migliori di Roma. Il merito di tale successo è dovuto gran parte al millefoglie a tre piani con crema chantilly e marsala prodotto dal locale.

L’ottima qualità delle loro produzioni ha permesso all’attività a conduzione familiare di ottenere prestigiosi riconoscimenti da parte delle guide gastronomiche, che nel corso degli anni l’hanno posta tra le migliori pasticcerie d’Italia.

Inoltre, secondo una leggenda mai confermata, anche la Regina Elisabetta II del Regno Unito si facesse inviare ogni anno a Buckingham Palace il famoso dolce della pasticceria Cavalletti.

Potrebbe interessarti anche: Ricette dolci: come preparare un tipico certosino bolognese

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui