Poste Italiane, raccomandate non consegnate: multa di 5 milioni

0
1

L’Antitrust ha comminato una multa da 5 milioni all’indirizzo di Poste Italiane a causa di una serie di raccomandate non consegnate che hanno causato danni al sistema giudiziario del paese

Poste Italiane, pensioni

L’Antitrust ha deciso: 5 milioni di multa all’indirizzo di Poste Italiane. Insomma, il massimo della sanzione che la legge consente. Il motivo risiede nell’“aver adottato una pratica commerciale scorretta violando il Codice del Consumo”. La promozione del servizio di recapito delle raccomandate e del ritiro digitale risulterebbe ingannevole. Questo comportamento, per il Garante, provoca danni ai consumatori ed al sistema giustizia del paese. L’Antitrust nella propria nota ufficiale spiega di aver accertato che il tentativo di recapito delle raccomandate non viene sempre esperito con la tempistica e la certezza che vengono promosse nei messaggi pubblicitari. Inoltre, spesso il servizio viene effettuato con modalità diverse da quelle prescritte dalla legge.

LEGGI ANCHE—> Covid-19, l’accusa di Crisanti: “Le elezioni sono un’occasione distruttiva”

Poste Italiane, raccomandate non consegnate: piovono i reclami dei consumatori

Coronavirus Poste Italiane decreto

Per l’Antitrust, Poste Italiane “talvolta utilizza per comodità il deposito dell’avviso di giacenza della raccomandata nella cassetta postale anche quando sarebbe stato possibile consegnarla nelle mani del destinatario”. Sono milioni i reclami dei consumatori che hanno segnalato il mancato tentativo di consegna delle raccomandate pur avendo avuto la certezza di essere stati presenti nella propria abitazione. Tutto ciò genera “gravi danni al sistema giustizia del Paese per i ritardi dovuti ad errate notifiche nell’espletamento dei processi, soprattutto quelli penali, con conseguente prescrizione di numerosi reati”.

LEGGI ANCHE—> Scuola, che fine fanno i vecchi banchi? Ammassati a decine nei cortili degli istituti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui