Mali, morto l’ex presidente Moussa Traoré

Morto l’ex presidente del Mali, Moussa Traoré. Il politico africano aveva 83 anni ed è deceduto per cause naturali. L’uomo è scampato alla morte ben 2 volte. 

Ex presidente Mali Traoré

E’ morto l’ex presidente del Mali Moussa Traoré, che aveva la veneranda età di 83 anni. Nato a Keyes, ha governato il Paese dal 1968 fino al 1991. L’uomo è stato decisivo nella storia del Paese, governando per ben 23 anni e gestendo il Paese per un arco temporale che nessuno potrà dimenticare. Tuttavia non è di certo senza macchia, come spesso accade per chi governa delle nazioni non proprio sicure ed equilibrate socialmente, economicamente e politicamente. E infatti non era proprio amato da tutti, anche perché il potere lo acquisì tramite colpo di Stato. Proprio nel 1968 aveva organizzato e capeggiato un colpo di stato, riuscito, che depose l’allora numero uno del governo Keita. Ma anche durante il suo mandato non governò senza posizioni e decisioni a dir poco controverse.

LEGGI ANCHE —>  Picchiato come Willy, 22enne denuncia: 5 ragazzi arrestati

Morto l’ex presidente del Mali Moussa Traoré

Nel 1979 fu l’candidato per concorrere alla carica di presidente, che ovviamente ebbe senza non troppi problemi. Nel 1985 venne anche rielette dal parlamento, che era composto soltanto da un unico partito, ovviamente il suo. Questa volta, oltre ad avere un sistema con un unico partito, l’ex presidente del Mali decise anche di abolire il limite di mandati per il presidente. Ovvero per se stesso. Soltanto nel 1991 venne deposto con un colpo di Stato guoidato dal generale Touré. Diventato presidente, il generale lo condannò alla pena di morte, avendo pochi giorni prima dato l’ordine di sparare alla folla quando era ancora il capo del governo. Alla fine però sfuggì da questa situazione ed è rimasto in vita fino ad oggi, quando ha raggiunto l’età veneranda di ben 83 anni. Una storia che sarebbe potuta terminare molto tempo fa.

LEGGI ANCHE –> Milano, entra in negozio con una pistola: gli avevano negato elemosina