Como, ucciso a coltellate dopo una lite per strada

A Como, un uomo di 51 anni è stato ucciso a coltellate a seguito di una lite scoppiata per strada. Non si conosce ancora l’identità del suo assassino. 

Getty Images

A Como, in Piazza San Rocco, un uomo di 51 anni è stato accoltellato per strada dopo una lite. Da quanto si apprende, il colpevole di questo efferato delitto si sarebbe in seguito recato dalla polizia per confessare l’omicidio. Non si conoscono ancora la sua identità e i motivi che hanno scatenato questa tragedia. 

Leggi anche: Latina, 17enne aggredita da un gruppo di giovani: le sue condizioni

Como, assessore filmata mentre butta via coperta a un senzatetto

Getty Images

Angela Corengia, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Como, è finita al centro di un bruttissimo scandalo. È stato infatti pubblicato un video in cui la si vede compiere un gesto orrendo, che dovrebbe farci tutti interrogare su che tipo di dignità vogliamo lasciare alle persone più bisognose. Anche perché la sua giunta, a trazione leghista, ha in fondo da sempre manifestato una particolare antipatia per i senzatetto che in questo caso ha alimentato il fanatismo da parte di questa donna.

Nel filmato la si vede togliere la coperta a un senzatetto per poi buttarla via. L’episodio è stato ripreso e denunciato da “Cominciamo da Como”, un’associazione del territorio. Alcuni dei suoi membri passavano infatti per caso da quella strada e hanno visto la donna compiere questo deprecabile gesto. L’associazione ha in seguito commentato il gesto definendolo comportamento inaccettabile che descrive in modo perfetto l’atteggiamento di questa Giunta verso le persone senza fissa dimora: intollerante e violento“.

Leggi anche: Sardegna, arrestato Johnny lo Zingaro: era evaso da dieci giorni