Torino, 62enne rapina una banca: “Datemi i soldi o vi contagio col Covid”

0
37

Torino, uomo rapina una banca minacciando di contagiare i presenti col Covid. Dopo aver rubato 4200 euro, alla fine è stato individuato ed arrestato

torino rapina
Torino, 62enne rapina una banca: “Se non mi date i soldi, vi contagio col Covid” (Foto: Pixabay)

Ha dell’incredibile quanto accaduto in una banca della periferia nord di Torino. Un uomo di 62 anni, munito di maschera in lattice e bastone ortopedico, è riuscito a rapinare ben 4200 euro in contanti sfruttando il Coronavirus. Come riportato da Adnkronos, infatti, l’uomo si è avvicinato ai cassieri minacciando: “O mi date i soldi o vi contagio col Covid“.

Dopo aver ottenuto la refurtiva, il 62enne ha obbligato uno dei dipendenti a seguirlo fino all’uscita, dopodiché si è allontanato dalla banca ed è fuggito. Un episodio decisamente anomalo e mai visto fino ad ora, ma che alla fine non ha portato al risultato sperato per il protagonista della vicenda. Subito dopo la fuga, infatti, sono partite le indagini delle forze dell’ordine, che lo hanno individuato ed arrestato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Funerale Willy, il premier Conte: “Ci aspettiamo condanne severe”

Torino, le indagini rivelano: “L’uomo era già stato in galera”

Torino rapina
Alla fine l’uomo è stato individuato ed arrestato (Foto: Getty)

Immediato l’arrivo dei soccorsi dopo la singolare rapina effettuata da un 62enne in una banca a nord di Torino. L’uomo ha usato come “arma” il Covid, minacciando i presenti di contagiarli qualora non gli venissero consegnati i soldi in contanti. Alla fine, subito dopo la fuga, sono intervenuti gli agenti della Squadra Mobile. Dopo aver raccolto alcune informazioni sul suo abbigliamento e sul suo modus operandi, sono partite le ricerche. Dopo poche ore, il rapinatore è stato individuato.

Stando a quanto riportato da Adnkronos, il 62enne già lo scorso dicembre era stato arrestato per una rapina in un supermercato. I poliziotti si sono anche recati presso l’abitazione del rapinatore, trovandoci dentro – oltre alla refurtiva – anche il materiale utilizzato per coprirsi, una pistola giocattolo e due paia di manette. Ora l’uomo si trova in carcere.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Bari, uccide compagno della ex e ferisce lei e il padre

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui