È morto l’editore Franco Maria Ricci, aveva 82 anni

È morto all’età di di 82 anni Franco Ricci, editore e collezionista. Si è spento a seguito di un infarto dopo una lunga malattia che lo aveva debilitato. 

Twitter

Franco Ricci si è spento all’età di 82 anni nella sua abitazione a Fontanellato a Parma. Veniva da una malattia molto lunga che lo aveva progressivamente debilitato, anche se alla fine è stato un infarto a toglierli la vita. Era un grande appassionato di arte e delle belleza, e d’altronde non è un caso che negli anni 80 il team del Labirinto delle Masone da lui fondato gli abbia dedicato un documentario intitolato “Ephemere” la bellezza inevitabile. Appresa la notizia, il Ministro Dario Franceschini ha scritto che “la scomparsa di Franco Maria Ricci è un grande dolore. Con lui viene a mancare un intellettuale di straordinaria sensibilità e intelligenza, un editore colto e raffinato, un uomo che ha sempre operato per divulgare la conoscenza del nostro patrimonio culturale”. 

Leggi anche: Lutto nel calcio: è morto Pasquale Casillo, storico presidente del Foggia

Morte Franco Ricci, le parole del sindaco di Parma

Getty Images

Un messaggio di affetto e vicinanza alla famiglia è arrivata anche dal sindaco di Parma Federico Pizzarotti che ha dichiarato che “Lo ricordo con affetto e stima. Cultore del bello e della bellezza come motori del mondo, un uomo d’altri tempi, pacato e riflessivo. Un’anima sincera e un esempio per chiunque, ha saputo portare in alto il nome di Parma, in Italia e nel mondo. La città lo ricorderà sempre, grazie Franco Maria Ricci per tutto quello che hai fatto e realizzato”. Nel 2015, Franco Maria Rizzi fece costruire nel suo paese un labirinto composto da piante di bambù appartenersi a venti specie diverse. Un percorso artistico  per permettere alle persone di meditare e perdersi in questa particolare vegetazione.

Leggi anche: Morto Forrest Fenn, artefice del tesoro milionario ritrovato dopo 30 anni