Benevento, migranti nascosti in un camion della frutta

0
3

A Benevento sono stati trovati otto migranti all’interno di un camion che trasportava frutta. Sul caso indagano i carabinieri.

 

cinque migranti pakistani monfalcone

È successo a Benevento, capoluogo della provincia omonima in Campania. Qui le forze dell’ordine hanno scoperto all’interno di un camion che avrebbe dovuto trasportare frutta otto migranti.

I migranti erano nascosti in un cassone all’interno di un camion che trasportava frutta, in condizioni ritenute dalla polizia pericolosissime per la loro stessa salute.

Grazie all’intervento delle forze dell’ordine sono stati scoperti e salvati durante un semplice controllo. Durante un posto di blocco gli agenti si sono accorti che qualcosa non andava all’interno del camion.

Prima di far procedere la corsa al camion, la polizia ha effettuato un controllo ed hanno trovato all’interno del cassone otto persone, che erano ammassate per via del poco spazio a bordo.

Potrebbe interessarti anche: Lesbo, migliaia di migranti fuggiti dal campo di Moria dopo l’incendio

Benevento, migranti nascosti in un camion della frutta

migranti turchi grecia
Migranti (Getty Images)

Secondo le prime ricostruzioni effettuate dalla Procura di Benevento, gli otto migranti a bordo del camion della frutta sono cittadini afghani. Sono sbarcati inizialmente a Brindisi e provengono dalla Grecia.

Partiti dalla penisola balcanica, si sono diretti verso il porto pugliese. Da qui poi, a bordo del camion si sarebbero dovuti recare a Caianello, forse verso le zone dell’Alto Casertano oppure direttamente al centro-nord della Penisola.

L’episodio è avvenuto nella tarda mattinata di venerdì 11 settembre lungo il raccordo autostradale di Benevento. Nello specifico tra le uscite di San Giorgio del Sannio ed il capoluogo campano stesso.

Il camion di frutta procedeva in direzione di Caianello quando è stato fermato da una pattuglia della Polizia Stradale per un normale controllo.

Gli agenti, in seguito a dei sospetti, hanno fatto dei controlli e scoperto subito all’interno del cassone vi erano quelle otto persone. Subito gli agenti hanno chiesto l’intervento del pronto soccorso per prestare aiuto ai migranti.

In un secondo momento sono arrivati anche i carabinieri, che stanno lavorando sul caso per conoscere i dettagli della vicenda.

Potrebbe interessarti anche: Lampedusa, protesta contro gli sbarchi di migranti in corso – VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui