Incidente sulla Salaria, morta una donna di 36 anni

0

Incidente sulla Salaria, una donna è morta in seguito ad un brutto incidente sulla strada romana che ha provocato anche un decesso. 

Incidente stradale
Incidente stradale (photo Gettyimages)

Un brutto incidente quello che è accaduto poche ore fa sulla via Salaria. Nel primo pomeriggio qualcosa di storto è accaduto e c’è stato un bruttissimo incidente che ha avuto un esito veramente molto drammatico. Non è ancora chiarissima la dinamica dell’incidente e quello che è accaduto, si sa soltanto che c’è stato un tamponamento importante e alla fine, purtroppo, qualcuno è morto. Si sta ancora cercando di comprendere esattamente cosa abbia causato il sinistro stradale, se un errore di distrazione o qualche malfunzionamento della vettura. Si sa soltanto che uno scooter è stato praticamente sbattuto per diversi metri, a mezzaria, e c’è scappato anche il morto per il fortissimo impatto.

LEGGI ANCHE —>  Ex parroco fa sesso in auto con un minore, è il terzo reato

Incidente sulla Salaria, morta una donna di 36 anni

A morire è stata una donna di 36 anni. Il colpo che ha subito è stato incredibilmente forte ed ha causato il decesso della donna. I danni riportati sono stati davvero molti e per questo i soccorsi, che subito sono accorsi sul luogo, non hanno potuto fare granché. Ad essersi scontrati sono stati un ciclomotore tipo Sh 300 e un’autovettura modello Suzuki Alto, riporta Repubblica. La donna, che è caduta dallo scooter ed ha riportato  ferite mortali, non si salvata. E’ invece in ospedale l’uomo che guidava la vettura. Ha comunque riportato delle ferite e si trova attualmente in ospedale. Sta venendo curato e le sue condizioni sono tenute sotto controllo, anche se non è assolutamente in pericolo di vita e sta bene. Ora sta alle autorità competenti cercare di comprendere esattamente cosa sia accaduto e di chi sia la colpa di tutto.

LEGGI ANCHE —> Vaccino Covid, il volontario ammalato: “Pronto alla seconda dose, non ho paura”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui