Portogallo, salgono i contagi: sono 646 i casi nelle ultime 24 ore

I dati del ministero della Sanità portoghese hanno evidenziato un incremento dei contagi. I nuovi casi sono concentrati soprattutto nel nord e nella regione di Lisbona. 

Portogallo
Portogallo (photo Gettyimages)

Il coronavirus continua a seminare terrore in tutto il mondo. La curva dei contagi continua a salire ed ormai c’è allarmismo in ogni nazione. Nel mondo, i contagiati dal coronavirus hanno superato i 27,5 milioni di casi, mentre le vittime sono 900 mila.

L’America Latina supera i 300 mila decessi, mentre l’India conta più di 73 mila morti. A far salire la preoccupazione è la decisione di fermare i test clinici avanzati del vaccino anti-Covid messo a punto da Oxford e AstraZeneca. Questo vaccino era fra i più promettenti degli oltre 100 allo studio nel mondo.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, in Portogallo nuovi contagi: Lisbona torna in lockdown

Portogallo, si registra il numero più alto di contagio dal 20 aprile

Quercetina contro il Covid
Covid-19 (Foto: Getty)

Il Portogallo nelle ultime 24 ore ha registrato un’importante incremento di contagi. Sull’ultimo bollettino iberico si legge: 646 nuovi casi di coronavirus in un giorno.

Il numero così elevato ha spaventato l’intera nazione, in quanto questo è il numero di contagi giornaliero più alto 20 aprile scorso. Il numero comunque è il più basso delle altre nazioni europee.

Il ministro della Sanità portoghese, Jamila Madeira, nel corso di una conferenza stampa ha spiegato che “la maggior parte dei nuovi contagi si sono verificati all’interno di nuclei familiari”. Situazione dunque simile agli ultimi casi accertati nel nostro Paese.

I casi di Covid-19 in Portogallo, da annotare, erano scesi a circa 100 al giorno all’inizio di agosto. Ma dopo il rientro in patria di molti turisti, i numeri sono aumentati allarmando in particolare l’industria del turismo.

Infatti, già da metà settembre, nel momento in cui si tornerà sui banchi di scuola e molti lavoratori torneranno in ufficio, verranno applicate misure più rigide. Al momento però, il governo non ha ancora annunciato i dettagli.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, arriva Daily Tampon: il nuovo test salivare super rapido