Colleferro, fidanzata incinta di Gabriele Bianchi: “Anche noi vittime”

Colleferro, fidanzata incinta di uno dei due fratelli Bianchi, precisamente Gabriele, ha affermato che anche loro sono vittime subito dopo Willy. 

Gabriele Bianchi e fidanzata

Quanto accaduto a Colleferro sta continuando a creare tantissimo clamore. Il modo brutale con cui il giovanissimo Willy è stato ucciso ha colpito l’opinione pubblica, con dettagli che di ora in ora aumentano e che descrivono un delitto sempre più crudo e violento. Tanti ragazzi che improvvisamente circondano e picchiano, fino alla morte, un ragazzino che ha come unica colpa quello di essersi messo a difendere un amico da dei bulli. La situazione è ovviamente diventata sempre più complicata e alla fine il giovane ragazzo è rimasto ucciso, distrutto dalle botte prese e dalle ferite subite. Il ragazzino non ce l’ha fatta, i suoi funerali si sono già tenuti, ora però si aspetta soltanto che la giustizia faccia il suo corso e punisca i tanti colpevoli.

LEGGI ANCHE –> Colleferro, l’amico testimonia: “Willy ucciso da 7 persone”

Colleferro, fidanzata incinta di Gabriele Bianchi: “Anche noi vittime”

La fidanzata di uno dei fratelli, Gabriele Bianchi, ha parlato ai microfoni di AdnKronos, sostenendo come anche lei e tutta la sia famiglia siano vittime. “La prima vittima è Willy e la sua famiglia”, ha affermato ricordando il giovane ragazzo ucciso dalle botte di diversi adulti, tra cui probabilmente anche il suo fidanzato. “Poi però ci siano noi”, ha affermato, “che non c’entriamo nulla”. La donna ha anche affermato di trovarsi in una condizione molto particolare, dato che “Aspetto un bambino, sto per diventare madre”. Ed è per questo che si sente a sua volta vittima di quanto accaduto e di quanto sta accedendo. Sempre più persone, infatti, stanno minacciando lei e tutta la sua famiglia per quello che probabilmente ha fatto il fidanzato, uno dei due fratelli Bianchi.

LEGGI ANCHE —> USA, polizia spara ad un bambino autistico: stava avendo una crisi