Postepay, spunta una nuova truffa: le linee guida per evitare sorprese

0
1

Una nuova truffa legata alle postepay si sta facendo largo in queste settimane: i malintenzionati svuotano i conti dei poveri utenti. Come fare per evitare spiacevoli sorprese

Le truffe del web sono ormai cosa all’ordine giorno e le Poste sono spesso l’utenza preferita dai malintenzionati. Nelle ultime settimane una nuova truffa, legata a tentativi di pishing, si sta facendo largo indisturbata. I delinquenti spingono, con diverse tecniche, gli utenti a concedere autonomamente i propri dati. Una volta ottenuto ciò che vogliono, svuotano i conti delle postepay lasciando le sfortunate vittime in balìa di se stessi.

LEGGI ANCHE—> Marvel’s Avengers è ora disponibile: tutte le novità della patch 12.9

Postepay, come fare per difendersi dalle truffe

poste italiane

Poste ha creato una serie di linee guida per evitare che gli utenti si facciano sorprendere dalle truffe.

Innanzitutto si ricorda che Poste Italiane e PostePay non chiedono mai i dati riservati in alcuna modalità e per nessuna finalità. Potrebbe essere un tentativo di frode anche il caso in cui un operatore dovesse chiedere tali informazioni. Si consiglia, dunque, di non fornire alcuni dato a nessuno.

Non bisogna rispondere mai ad email, sms, chiamate, o chat di call center in cui vengono chiesti codici personali (utenza, password, codici di sicurezza, dati delle carte di pagamento). L’attendibilità delle e-mail va sempre controllata verificando che il mittente sia davvero chi dice di essere. Basta vedere il nome del contatto da cui è arrivata l’email.

Non si devono scaricate allegati di messaggi di posta sospetti prima delle giuste verifiche. Non si deve cliccare sul link contenuto nei messaggi sospetti. Se dovesse, per errore, accadere non bisogna poi autenticarsi sul sito falso e poi va chiuso subito il broswer.

LEGGI ANCHE—> Classifica operatori telefonici, Tim penultima: Iliad sul podio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui