Lou Brock muore a 81 anni: addio alla leggenda di baseball 

0
1

Lou Brock è morto all’età di 81 anni. La leggenda del St. Louis Cardinals, un’icona del baseball, lascia un vuoto enorme. “Ha ispirato generazioni, ci mancherà profondamente”, comunica la società. 

Lou Brock

Lutto nello sport statunitense: Lou Brock, uno dei migliori battitori della storia del baseball, è morto ieri all’età di 81 anni. A divulgare la triste notizia è direttamente la famiglia dell’ex atleta inserito nella National Baseball Hall of Fame al 1985, ovvero il primo anno di eleggibilità.

Potrebbe interessarti anche —-> NBA Playoffs, i Bucks evitano il cappotto: i Lakers pareggiano la serie

View this post on Instagram

Lou Brock, 1976. #loubrock

A post shared by Photographers At Work (@photographers_at_work) on

Lou Brock, è morta l’icona leggendaria del baseball

I motivi del decesso, non specificati, sono riconducibili all’età e alle varie patologie. Con una carriera avvivata con i Chicago Cubs nel 1961, è diventato poi una bandiera assoluta dei St. Louis Cardinals con cui ha giocato per l’intera carriera e con i quali ha vinto due World Serie nel 1964 e 1967. Brock è stato inserito da The Sporting News, un riferimento assoluto del settore, al 58° posto dei migliori 100 giocatori di tutti i tempi.

“Lou Brock è stato uno dei membri più venerati dell’organizzazione St. Louis Cardinals e uno dei migliori ad aver mai indossato gli Birds on the Bat”, ha riferito William DeWitt Jr., CEO e principale proprietario dei Cardinals. E ancora: “Era un ambasciatore del gioco e del nostro club in tutto il paese e uno dei preferiti dai fan. Ha avuto contatti con milioni di appassionati e ha ispirato generazioni. Ci mancherà profondamente e sarà ricordato per sempre”. 

Leggi anche —-> Clamoroso agli Us Open, Djokovic squalificato: il motivo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui