Inghilterra, sparatoria davanti alla scuola: ferito un ragazzo di quindici anni

Momenti di panico nella mattinata di lunedì a Ipswich. Un ragazzo di quindici anni è stato colpito da alcuni colpi d’arma da fuoco mentre si recava a scuola. 

coronavirus roma festa denunciati docenti
Scuola (Getty Images)

È successo a Ipswich, capoluogo della contea inglese del Suffolk, nel Regno Unito. Qui nella mattinata di lunedì un ragazzo di 15 anni è rimasto gravemente ferito da alcuni colpi di arma da fuoco.

Il ragazzo, studente della Kesgrave High School, istituto alla periferia nord della città di Ipswich, si stava recando a scuola per il primo giorno di lezioni quando alcuni proiettili lo hanno colpito.

La vittima, rimasta gravemente ferita è stata immediatamente trasportata in elisoccorso all’Addenbrooke’s hospital di Cambridge dove ora è ricoverato.

Potrebbe interessarti anche: Scuola, si ritorna tra i banchi in alcune regioni: le nuove regole

Inghilterra, sparatoria davanti la scuola: ferito un ragazzo di quindici anni

Modena

A colpire il ragazzo di quindici anni, secondo le prime ricostruzioni del caso, sarebbe stato un suo coetaneo che in queste ore è sotto interrogatorio.

Come ricostruito dalla polizia del Suffolk, il tentato omicidio sarebbe avvenuto intorno alle 8.30 ora locale a poche centinaia di metri dalla scuola. In zona, dato il primo giorno delle lezioni, vi erano numerosi ragazzi che stavano tornando sui banchi dopo tanto tempo di lontananza dovuto alla pandemia da coronavirus.

Dopo aver udito i colpi di pistola, e aver visto accasciarsi a terra il ragazzo colpito, i cancelli della scuola sono stati immediatamente chiusi così come le strade vicine. Inoltre ai passanti è stato vietato di attraversare la zona.

Gli alunni invece, che hanno assistito alla scena sono stati invitati dalla polizia a non entrare a scuola. Per i colleghi che erano già all’interno della struttura, invece, le lezioni sono proseguite regolarmente. A renderlo noto la stessa scuola attraverso un comunicato.

“Gli agenti che indagano su questo incidente hanno arrestato un adolescente che è stato preso in custodia dalla polizia per essere interrogato”. Fa sapere Kesgrave High School.

Il capo della polizia locale, invece ha affermato di aver “effettuato un arresto come parte delle indagini”.

La polizia di Suffolk sta e lavorando con i altri partner e le scuole per garantire che tutti si sentano al sicuro quando andranno a prendere i propri figli a scuola.

Per rassicurare studenti e genitori, inoltre, ci saranno più agenti di polizia di pattuglia. La speranza del capo della polizia è che “in futuro non accadano più episodi simili”.

Potrebbe interessarti anche: Scuola, la strategia del Governo: test rapidi in caso di positività