Call of Duty: Warzone, arriva la skin di Fabio Rovazzi: i dettagli

0
5

Novità in arrivo su Call of Duty: Warzone e Modern Warfare. Da domani, Fabio Rovazzi sarà un personaggio giocabile. Vestirà i panni dell’operatore Sergio “Morte” Sulla

rovazzi warzone
Rovazzi su Warzone, da domani sarà disponibile il nuovo operatore (callofduty.com)

Call of Duty: Warzone è sicuramente tra i videogiochi del momento. Il battle royale –  principale concorrente di Fortnite – sta letteralmente facendo impazzire milioni di videogiocatori in tutto il mondo, riportando in auge un titolo che negli ultimi anni aveva perso parecchio seguito.

Alle tante novità che periodicamente il videogioco aggiunge, da domani ce ne sarà una che farà molto piacere a tutti i players italiani: Fabio Rovazzi sarà un personaggio giocabile. Sergio “Morte” Sulla, nuovo operatore del battle royale, avrà infatti le sembianze del noto cantante e content creator. Oltre ad avere il suo volto, l’avatar indosserà la divisa delle forze speciali italiane, e richiamerà all’immaginario della tradizione dei western all’italiana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Postepay, spunta una nuova truffa: le linee guida per evitare sorprese

Call of Duty: Warzone, domani il torneo per festeggiare l’evento

rovazzi warzone
In programma anche i Melagoodo Rivals su Twitch per celebrare Rovazzi su Warzone (callofduty.com)

Ma le sorprese per tutti gli appassionati di Call of Duty: Warzone non sono di certo finite qui. Da domani, come già detto, sarà possibile vestire i panni di Fabio Rovazzi nel gioco. Per celebrare l’evento, in diretta sul canale Twitch MelagoodoTv andranno in scena i Melagoodo Rivals – Morte Edition, ossia un torneo al quale parteciperanno i più importanti streamer e alcune celebrities della community italiana. Un’occasione che permetterà agli appassionati della saga di vedere all’opera anche Rovazzi stesso con la sua nuova skin.

Un mio sogno si è avverato. Ho sempre voluto essere un personaggio in Call of Duty, ma mi sembrava impossibile” commenta il cantante: “Ho dato il mio aspetto e la mia voce ad un operatore che potranno utilizzare tutti gli utenti del mondo. Grande orgoglio anche perché è un tributo alla tradizione dei film western all’italiana“.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Fortnite rimosso dagli store di Apple e Google, la reazione di Epic Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui