Calciomercato Juventus, il colpaccio in attacco è vicino: cosa manca

Calciomercato Juventus, continua la caccia alla prima punta. Tra i tanti nomi, c’è quello di Suarez del Barcellona: ecco cosa manca

Calciomercato Juventus
Calciomercato Juventus, il colpaccio in attacco è vicino (Getty images)

Il calciomercato della Juventus è pronto a decollare. Dopo aver definito alcune cessioni, la squadra del neo tecnico Andrea Pirlo punta ai giusti giocatori per rinforzare la rosa e puntare alla Champions League. Per ora, sono arrivati Arthur e McKennie a centrocampo, ma certamente Paratici proverà a piazzare altri colpi.

Su tutti, la prima punta. Gonzalo Higuain è ormai prossimo alla rescissione, e l’attacco chiede a gran voce il numero 9 da affiancare a Cristiano Ronaldo e Dybala. Al momento, sul taccuino della dirigenza ci sono diversi nomi: da Dzeko a Milik, passando per Cavani e il sogno Luis Suarez. Per l’attaccante del Barcellona, la trattativa è già a buon punto, ma un intoppo potrebbe frenare tutto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, all-in per Kanté: le cifre dell’operazione

Calciomercato Juventus, Suarez sempre più vicino: cosa manca

Calciomercato Juventus
Per l’attaccante uruguaiano, resta da risolvere il nodo legato al passaporto comunitario (Getty Images)

Il sogno Luis Suarez alla Juventus potrebbe clamorosamente diventare realtà già in questa sessione di calciomercato. Dopo l’8-2 subito contro il Bayern Monaco, i Blaugrana hanno deciso di mettere in pratica una vera e propria rivoluzione. L’idea del club spagnolo è quello di lasciar partire molti degli ingaggi pesanti, in modo da abbassare il tetto degli stipendi e ripartire da giocatori più giovani. Tra i partenti, oltre a Vidal – vicinissimo all’Inter – c’è proprio il bomber uruguaiano. Per quanto riguarda l’accordo col giocatore, c’è già una base d’intesa a 10 milioni di euro netti (bonus compresi) per due anni.

Restano da risolvere i dettagli col Barcellona e, soprattutto, la questione passaporto comunitario. La Juventus, infatti, ha già acquistato due giocatori extracomunitari quest’anno, occupando le slot a disposizione. Per far sì che anche l’ex Liverpool vesta la maglia bianconera, c’è bisogno che ottenga il passaporto italiano. L’esame per il B1 non è ancora stato prenotato, e non sembra che verrà fatto in tempi brevi. Da Barcellona, inoltre, arrivano voci che parlano di una possibile permanenza dell’attaccante in Spagna.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Calciomercato Milan, Bonaventura non saluta ancora la Serie A