Alessandria, trovato senza vita in una villetta: hanno tentato di dargli fuoco

Ad Alessandria un uomo è stato trovato senza vita in una villetta di Monferrato. Sul posto è ancora presente la scientifica per effettuare gli ultimi rilievi. 

Getty Images

Ad Alessandria, in una villa che si trova a Monferrato, è stato trovato il cadavere di un uomo di 60 anni. Gli inquirenti hanno trovato sul corpo dei segni che fanno pensare al fatto che gli sia stato tentato di dare fuoco. Per questo, nonostante al momento sulla vicenda vi sia il massimo riserbo, l’ipotesi di un omicidio sembra molto probabile. A coordinare le indagini è la procura di Vercelli. La scientifica si trova ancora nella villa per effettuare gli ultimi rilievi. 

Leggi anche: Marito sfregia la moglie con un coccio, lotta davanti ai figli

Svizzera, babysitter uccisa mentre tentava di difendere una bambina

Getty Images

Teresa Scavello era un donna di 46 anni che viveva in Svizzera. È accaduto che un criminale è riuscito ad entrare, probabilmente per fare una rapina, nella casa in cui ricpriva il ruolo di governante. Il malintenzionato si è trovato a quel punto di fronte la babysitter e la bambina che si ritrovava ad accudire. la donna a quel punto ha tentato di difendere la bimba, e il malintenzionato si è quel punto accanito su di lei prendendola a calci e pugni fino a ucciderla. Quando la polizia è arrivata sul luogo ha trovato l’uomo ancora intenta a malmenare la donna che ormai era morta. Gli agenti lo hanno avvertito di fermarsi e alzare le mani, ma sono stati costretti a sparargli di fronte al suo rifiuto di ascoltarli. L’uomo era cittadino svizzero di 22 anni con problemi mentali.

Leggi anche: Parigi, uomo accoltellato a Gare Du Nord