NBA Playoffs, Toronto vince su Boston: anche Denver impatta la serie

Il sabato sera di NBA Playoffs, ha visto Toronto vincere nuovamente su Boston per il 2-2 nella serie. Vincono anche i Nuggets contro i Clippers (1-1).

NBA Playoffs
Vincono ancora i Toronto Raptors, serie sul 2-2 (Getty Images)

Continuano a regalare sorprese gli NBA Playoffs, che nella notte ci ha offerto due bellissimi match, quello tra Toronto Raptors e Boston Celtics, e quello tra Los Angeles Clippers e Denver Nuggets. Due partite che hanno portato le serie in parità, grazie al secondo successo di fila dei Raptors ed alla vittoria dei Nuggets. Andiamo quindi a vedere i due match nel dettaglio.

Si parte subito con Toronto Raptors contro Boston Celtics. In Gara 3, i Celtics sono stati a mezzo secondo dall’andare sul 3-0 nella serie, quando poi una tripla di OG Anunoby ha regalato il prim successo ai canadesi. Così i Raptors con quella vittoria allo scadere, hanno ritrovato linfa vitale, battendo Boston anche in Gara 4 e pareggiando la serie.

A guidare Toronto ci hanno pensato le doppie doppie di Kyle Lowry e Pascal Siakam, con il playmaker che ha messo a referto 22 punti ed 11 rimbalzi, ed il lungo che ha realizzato 23 punti ed 11 rimbalzi. Ai Boston Celtics non bastano invece i 24 punti di Jayson Tatum, il prodotto da Duke che sembra essersi consacrato come leader di questa squadra, proprio alla ripresa della stagione nella bolla di Orlando.

NBA Playoffs, Denver è presente e batte i Clippers: serata “No” per Kawhi Leonard

NBA PLAYOFFS
I Nuggets vincono ed impattano la serie (Getty Images)

La seconda gara della notte ha visto l’atto numero due della serie tra Los Angeles Clippers e Denver Nuggets. Una serie che è partita subito con una vittoria dei losangelini, che però non si sono replicati nel match del sabato notte. Infatti la franchigia di “Mile High City” è riuscita a sorprendere Leonard e compagni, conquistando la vittoria in Gara 2 e portando la serie sull’1-1.

A guidare i Denver Nuggets alla vittoria ci pensa il duo Jamal Murray – Nikola Jokic. Infatti ai 27 punti conditi da 6 assist del playmaker canadese, si va ad aggiungere la prestazione mostruosa del centro serbo. Infatti Jokic, in serata di grazia, in 37 minuti sul parquet è riuscito a mettere a referto 26 punti con 18 rimbalzi e 4 assist.

Dall’altra parte si interrompe la mostruosa serie di Kawhi Leonard di 47 partite di playoffs consecutive con almento 25 punti. La superstar NBA, infatti, incappa in una serata da dimenticare. Coach Mike Malone costruisce una difesa perfetta, ed il prodotto di San Diego State si deve accontentare solamente di 13 punti, con un misero 4-17 dal campo. A nulla servono invece i 22 punti di Paul George, con i Clippers che andranno a Gara 3 con la serie in parità.

https://www.youtube.com/watch?v=CpBkBuXswCw

L.P.

Per altre notizie di Sport, CLICCA QUI !