Covid-19, bollettino 4 settembre: 1733 contagi e 11 morti

Covid-19, bollettino 4 settembre: 1733 contagi e 11 morti come annunciato proprio in questi minuti dalla Protezione Civile

L’emergenza Covid-19 continua a imperversare nel nostro paese e anche oggi, venerdì 4 settembre, si registrano nuovi casi e altri decessi. Secondo quanto riferito proprio in questi istanti nel consueto bollettino della Protezione Civile, il bilancio delle ultime ventiquattro ore sarebbe di 1733 contagi, 11 morti e 537 persone guarite. I tamponi effettuati sono 113.085, con un aumento di 1 ricoverato in terapia intensiva e 102 ricoveri.

Covid-19, bollettino 4 settembre

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Vaccino Covid, Oms: “Niente diffusione fino a metà 2021”

Silvio Berlusconi positivo al Cobid, il professor Zangrillo fa marcia indietro

Silvio Berlusconi è ricoverato al San Raffaele per la positività al Covid-19 e per una situazione clinica complicata. Il professor Alberto Zangrillo, suo medico personale e direttore della terapia intensiva del San Raffaele di Milano, è nel mirino per le parole di qualche mese fa. In sostanza aveva detto che gli allarmi erano eccessivi. Ora corregge il tiro: “Quando il 31 maggio in una trasmissione tv dissi che il virus era clinicamente morto, ho usato un tono forte, probabilmente stonato. Però fotografava quello che osservavamo e continuiamo a osservare. Questo non deve portare le persone a comportamenti superficiali”.