Scuola, il virologo Crisanti: “Mascherine portate anche al banco”

Manca pochissimo al rientro a scuola, con Andrea Crisanti che detta nuove linee guida. Per il virologo la mascherina va portata anche al banco.

scuola crisanti
Il virologo annuncia nuove linee guida (Foto: Getty)

Poco più di dieci giorni al rientro a scuola, che quest anno sarà accompagnato da incertezze e paure dettate dall’emergenza Coronavirus. Alla riapertura dei cancelli, così, regna la totale incertezza, con linee guida che peccano di precisione, così come i possibili provvedimenti in caso di positività. In merito al caldo tema, così ha parlato il virologo Andrea Crisanti.

Infatti, il direttore di Macrobiologia all’Università di Padova ha affermato che la mascherina andrebbe portata anche al banco. Durante l’emergenza, Crisanti si è distinto per aver definito le linee guida sui tamponi nel Veneto. Andiamo quindi a vedere le parole del virologo sul rientro a scuola e sulla fondamentale utilità delle mascherine.

Scuola, Crisanti afferma: “Mascherine servono e funzionano”

Scuola crisanti
Le parole del virologo sul rientro a Scuola (Foto: Getty)

Durante un’intervista a SkyTG24, Andrea Crisanti ha ricordato che le mascherine servono e funzionano. Il virologo ha ricordato che non è possibile tenere in silenzio una classe intera per ore, anche se potrebbe funzionare. Proprio a questo proposito è importante l’uso della mascherina. Infatti quando si parla vengono emessi dei droplet, per questo c’è bisogno della mascherina per permettere agli alunni di conversare.

Per il virologo al momento non è ancora a disposizione la capacità di 11 milioni di mascherine come annunciato dal Governo. Inoltre, sempre per Crisanti, sarà fondamentale vedere se queste mascherine si materializzano ogni giorno. Crisanti, infine, ha ribadito che le mascherine vanno portate anche al banco, visto che spesso gli studenti possono iniziare conversazioni, visto che la scuola non serve solamente per imparare, ma è anche una palestra sociale per interagire con gli altri.

L.P.

Per altre notizie di Cronaca, CLICCA QUI !