Spazio, rinviato lancio Vega a causa di un tifone

L’Agenzia Spaziale Europea ha comunicato il rinvio delle operazioni finali per il lancio di Vega, a causa di un tifone che si è abbattuto in Corea del Sud.

Getty Images

Il lancio del razzo Vega, che era previsto per questa notte, è stato rinviato. Lo ha reso noto l’Esa, spiegando che a causa di un tifone che si è abbattuto sulla Corea del Sud, si è stati costretti a posticipare le operazioni finali di preparazione al lancio. Nei prossimi giorni, l’Agenzia Spaziale Europea dovrebbe annunciare una nuova data per far ripartire le operazioni. 

Leggi anche: Virgin Galactic manda i turisti nello spazio: gli interni dello SpaceShipTwo

La storia dell’Agenzia Spaziale Europea

Getty Images

L’Agenzia Spaziale Europea è stata fondata nel 1975. È nata con lo scopo di gestire e coordinare i progetti spaziali dei 22 paesi europei che ne fanno parte. Alla fine della seconda guerra mondiale, moltissimi scienziati avevano deciso di abbandonare l’Europa per andare a lavorare negli Stati Uniti e nell’Unione Sovietica. Il progresso tecnologico aveva in seguito permesso a molti di questi di fare ritorno nel Vecchio Continente, ma i progetti spaziali a quel tempo non riuscivano minimamente a competere con quelli messi a punto dalle due superpotenze mondiali.

Nel 1958, due scienziati europei, Edoardo Amaldi e Pierre Victor Auger, iniziarono ad avanzare l’ipotesi della creazione di un’Agenzia Spaziale in Europa per colmare il gap con gli Usa e l’Unione Sovietica. Nel 196 viene creato l’European Launcher Development Organisation, un progetto nato con l’obiettivo di costruire un lanciatore indipendente. Sempre in quell’anno venne poi fondata la fondazione European Space Research Organization (ESRO) con lo scopo di creare dei progetti nel campo satellitare. Tra il 1968 e il 1972 vennero per la prima volta lanciati in orbita sette satelliti, seppur con l’aiuto di lanciatori statunitensi. Nel 1973 si svolse la prima conferenza a Bruxelles che sancì i principi costitutivi di quella che sarebbe in seguito diventata l’Agenzia Spaziale Europea.

Leggi anche: Elon Musk pianifica film nello spazio: il protagonista sarà Tom Cruise