Proteus, una stazione spaziale sottomarina: il progetto

Fabien Cousteau ha studiato il progetto Proteus che prevede la costruzione di una stazione spaziale internazionale sottomarina

Proteus
Proteus

Il futuro non è solo nello spazio, ma anche nel mare. Il nipote del celebre esploratore oceanico Jacques-Yves Cousteau, Fabien, ha infatti studiato un progetto per la costruzione della prima stazione spaziale internazionale a 18 metri di profondità. Scelta anche la zona scelta per dar vita all’immensa struttura, si tratta della costa di Curaçao ai Caraibi.

Il progetto, chiamato Proteus in onore della divinità greca dei mari e dei fiumi, prevede la realizzazione di un habitat di ricerca sottomarina. Il protagonista, ai microfoni di Forbes, ha spiegato: “Grazie alla tecnologia attuale, possiamo comunicare l’importanza dell’esplorazione oceanica Proteus che sarà come una casa in fondo al mare. Ci permetterà di andare in acqua e immergerci da 10 a 12 ore al giorno per studiare, fare ricerche e documentare”.

LEGGI ANCHE—> Covid-19, in Brasile isola dedicata ai soli turisti contagiati

Proteus, i dettagli della struttura che verrà

Secondo quanto riferito da FuseProject, che si occuperà del progetto, la struttura sarà di 371 metri quadrati e potrà ospitare fino a 12 persone. Vi saranno all’interno una stanza principale, un’area di produzione e trasmissione video, alcuni laboratori ed una zona dedicata alla coltivazione idroponica, che permetterà agli abitanti della stazione sottomarina di avere sempre cibo fresco.

La struttura sarà ancorata al fondo oceanico con delle gambe costruite in modo da adattarsi al terreno variabile. La capsula più grande permetterà agli esploratori l’entrata in acqua.

Cousteau è alla ricerca di finanziamenti per un progetto di circa 135 milioni di euro. La struttura, una volta stabilitasi, richiederà annualmente un finanziamento di 3 milioni di dollari che verranno sovvenzionati da Università ed agenzie di ricerche.

LEGGI ANCHE—> Terrapiattisti a Ustica, la fine del mondo non era in Sicilia