Covid, Fauci assicura: “Vaccino? Potrebbe arrivare prima del previsto”

Il membro della task force della Casa Bianca Anthony Fauci ha recentemente dichiarato che il vaccino anti Covid potrebbe essere pronto prima del previsto

covid vaccino
Nel corso di un’intervista, il medico Anthony Fauci ha parlato del vaccino anti Covid (Getty Images)

Nonostante il passare delle settimane, il Covid continua a far registrare numeri decisamente preoccupanti in tutto il mondo. L’unica soluzione definitiva, al momento, sembra essere il vaccino. Ricercatori e scienziati stanno lavorando per trovare la cura, e le prime soluzioni potrebbero arrivare tra non molto.

Anthony Fauci, direttore del National Institute of Allergy and Infectious Diseases – oltre che membro della task force della Casa Bianca – ha infatti dichiarato al sito Kaiser Health News che il vaccino potrebbe essere pronto anche prima del previsto. “Il fatto è questo: se i test clinici daranno risultati estremamente buoni, abbiamo un obbligo morale” ha spiegato il medico:Dobbiamo smettere con le sperimentazioni e iniziare a distribuire il vaccino“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Gran Bretagna, Boris Johnson a Starmer: “Avete minato fiducia studenti”

Covid, Fauci: “Vaccino? Non sono preoccupato della pressione politica”

covid vaccino
Stando a quanto detto dal membro della task force Usa, potrebbe arrivare prima del previsto (Getty Images)

Nel corso di una lunga intervista rilasciata per il sito web Kaiser Health News, il noto membro della task force della Casa Bianca Anthony Fauci ha parlato di un vaccino anti Covid che potrebbe essere pronto prima del previsto. Per far sì che la cura diventi realtà, però, è necessario che i vari test clinici risultino “straordinariamente buoni“. Il medico ha poi parlato delle possibili pressioni che l’amministrazione Usa potrebbe fare sulla comunità scientifica statunitense. 

Non ne sono preoccupato sinceramente, per prendere una decisione definitiva sul vaccino  bisogna prima avere delle prove certe della sua efficacia” ha sottolineato Fauci durante l’intervista:Potrà anche esserci pressione politica da parte dell’amministrazione, ma daremo l’ok solo quando saremo sicuri al 100%“.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Covid-19, scatta il coprifuoco e non solo a L’Avana: nuove restrizioni