Covid-19, scatta il coprifuoco e non solo a L’Avana: nuove restrizioni 

Covid-19, scattano nuove misure a l’Avana per fronteggiare la seconda ondata epidemiologica. A partire da oggi, infatti, scatterà il coprifuoco e non solo. 

Covid-19
L’Avana durante l’emergenza coronavirus

Coronavirus, via al coprifuoco a L’Avana. La restrizione per la capitale cubana partirà da stasera alle 19.00 locali (l’una di notte in Italia, ndr) e ha come scopo quello di arginare la seconda ondata che gli esperti ritengono inevitabile.

Coronavirus vaccino
 (Getty Images)

Covid-19, via al coprifuoco da oggi a L’Avana

Così le Istituzioni locali hanno optato per una specie di lockdown rivisitato, dunque non una chiusura totale ma limitando comunque le uscite soprattutto negli orari di potenziale assembramento.

Potrebbe interessarti anche —-> Coronavirus, Usa non prenderanno parte a ricerca globale sul vaccino

E’ la prima volta che Reinaldo Garcia Zapata, governatore della città, opta per una soluzione così drastica. La decisione durerà per almeno 15 giorni, in attesa di capire se vi saranno miglioramento dalla curva epidemiologica, e dalle 19.00 citate durerà fino alle 05.00 del mattino del giorno successivo.

E non finisce qui. Oltre a tale misura, infatti, gli abitanti della città capitolina non potranno viaggiare nelle altre provincie della nazione e ci saranno sanzioni pecuniarie e non solo ancor più severe per chi non indossa la mascherina nei luoghi pubblici. Inoltre, al fine di arginare la movida giovanile e non solo, il consumo di alcol tra le strade sarà vietato.

Leggi anche —-> Coronavirus, titolare Sottovento positivo: “Sbagliato riaprire discoteche”