Covid-19, bollettino 2 settembre: 1326 nuovi contagi

Covid-19, bollettino del 2 settembre: aumenta nuovamente il numero dei contagi rispetto ai dati registrati nella giornata di ieri

covid-19 bollettino 2 settembre

Il Covid-19 non si arresta e conta, in tutto il mondo, oltre 24 milioni di contagi. Seppur più bassi rispetto ad altri Paesi, i contagi continuano a salire e le autorità richiamano all’attenzione.

Il bollettino odierno della Protezione Civile parla, per quanto riguarda le ultime 24 ore, di 1326 contagiati (su 102959 tamponi), 6 persone morte e 257 guariti. I dati registrati nella giornata di ieri parlavano invece di meno di mille contagi

Preoccupano ancora i numerosi focolai che si stanno sviluppando in tutto il Paese. Seppur i numeri risultano più bassi rispetto ad altri Paesi nel resto del mondo, la situazione va monitorata e con estrema attenzione. La risalita della curva dei contagi, infatti, nelle ultime settimane ha registrato numeri molto alti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid, Fauci assicura: “Vaccino? Potrebbe arrivare prima del previsto”

Covid-19, il bollettino del 2 settembre: la situazione nelle singole regioni

covid-19 bollettino

Oggi la regione con il maggior incremento di casi è la Lombardia, con 237 nuovi contagi. Sono 163 i nuovi casi in Veneto, mentre Lazio, Campania ed Emilia-Romagna viaggiano vicini con 130, 117 e 107 nuovi casi.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Coronavirus, Burioni lancia la polemica: “Non si può votare nelle scuole”