Terremoto in Italia, due scosse in mattinata: l’epicentro 

Terremoto in Italia, doppia scossa questa mattina sul territorio nazionale. Entrambi gli eventi si sono verificati nella parte settentrionale del Paese. Ecco epicentri e intensità. 

Terremoto in Italia
(Foto: Websource)

Trema ancora la terra in Italia. Una scossa di magnitudo 2.4, infatti, è stata registrata questa mattina nel modenese dall’ Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Il sisma, avvenuto alle 07.05 e con profondità di 4 chilometri, ha avuto come epicentro Mirandola.

terremoto
 (Photo Pixabay)

Terremoto in Italia, doppia scossa questa mattina

Le coordinate geografiche di latitudine e longitudine rispondono ai dati 44.91 e 11.08. L’evento è stato localizzato, tra le altre zone, anche a 21 km a Nord-est di Carpi, a 31 km a nord-est di Modena e a 42 da Reggio Emilia. In ogni caso nulla di preoccupante: normali movimenti tellurici di assestamento della crosta terrestre.

Potrebbe interessarti anche —-> Terremoto in Cile, due violente scosse a largo delle coste: i dettagli

Un secondo fenomeno, sempre sul suolo nazionale, si è poi verificato alle 09.55 nella zona di Pietralunga in provincia di Perugia. L’intensità questa volta è stata di 2.1 con profondità di 8 chilometri. Il terremoto è stato localizzato in questo caso a 36 km a nord di Perugia e a 46 km a est di Arezzo. Le coordinate rispondono a 43.42 e 12.45.

Leggi anche —-> Trasporto pubblico, accordo tra Governo e Regioni: capienza limitata