Tragedia a Bolzano, un uomo si impicca davanti al bar della moglie

Tragedia a Bolzano, in Trentino-Alto Adige. Un uomo di 50 anni si è a tolto la vita impiccandosi davanti al bar di sua moglie.

Ambulanza incidente
Bolzano: tragedia (Foto: Facebook)

È successo a Bolzano, in Trentino-Alto Adige. Qui un uomo di 50 anni si è tolto la vita impiccandosi davanti al bar gestito dalla moglie. Stando alle prime ricostruzioni i due si stavano separando.

Secondo le persone vicine all’uomo, questa era una tragedia preannunciata. Il 50enne aveva già provato a suicidarsi lo scorso 5 agosto, nel suo appartamento di Colleatterrato, in provincia di Teramo.

In quell’occasione, R.T. aveva chiamato sua moglie per informarla della sua intenzione di uccidersi. La donna avvisò alcuni parenti del teramano i quali avvertirono a loro volta i soccorsi. All’arrivo dei vigili del fuoco e dei sanitari del 118 l’uomo era chiuso in bagno. Si era tagliato le vene dei polsi e l’intervento dei soccorsi aveva evitato, in quell’occasione il peggio.

Da allora l’uomo, secondo le prime ricostruzioni non sopportava l’idea della separazione da sua moglie. Questa suo tormento lo ha portato a compiere un gesto estremo: togliersi la vita, impiccandosi a una inferriata dinanzi all’attività commerciale della moglie.

Potrebbe interessarti anche: Bolzano, incidente stradale sulla statale del Brennero: epilogo tragico

Avellino, uomo di 73 anni morto perché provato dal lockdown

coronavirus anziano gesto gratitudine
(Getty Images)

È successo ad Avellino, in Campania. Un uomo di 73 anni ha perso la vita per motivi ancora non noti. L’uomo da giorni non rispondeva né ai parenti né ai condomini. Pensando al peggio, i suoi familiari hanno chiesto l’intervento dei vigili del fuoco.

I caschi rossi sono intervenuti immediatamente e, dopo essere entrati nell’appartamento hanno rinvenuto il corpo dell’uomo privo di vita. Il 73enne sarebbe morto giorni addietro. Risiedeva da solo nell’appartamento di via Tagliamento. Pare che fosse stato provato dal lungo periodo di lockdown.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, il piano per viaggiare in sicurezza