Calciomercato Milan, accordo totale per Tonali: Inter beffata

Calciomercato Milan, Tonali sempre più vicino. Il centrocampista centrale made in Italy avrebbe appena raggiunto l’accordo totale con il club. 

Sandro Tonali

Calciomercato Milan, Sandro Tonali è sempre più vicino. Il centrocampista centrale del Brescia è praticamente ad un passo dalla squadra rossonera, che si è inserita con estrema forza sul giocatore. Il mediano 20enne era un promesso sposo dell’Inter, ma poi c’è stato un rallentamento nella trattativa, complice anche i problemi legati al futuro di Antonio Conte, poi risolto. Intanto la squadra rossonera si è inserita e, in pochi giorni, ha trovato l’accordo totale con il giocatore e anche con il Brescia. L’ok è appena arrivato, riporta Sky Sport, e nelle prossime ore potrebbe anche esserci l’annuncio ufficiale. Manca soltanto la firma sul contratto e poi il comunicato ufficiale, ma tutto porta a pensare che Tonali sarà un giocatore del Milan.

LEGGI ANCHE —> Francesco Totti diventa un film, le date ufficiali in sala

Calciomercato Milan, accordo totale per Tonali: Inter beffata

Doveva giocare all’Inter ma alla fine pare destinato al Milan. Una cosa è certa: il futuro di Sandro Tonali è a Milano. Il regista del Brescia avrebbe raggiunto pochi minuti fa l’accordo totale con la società e ora è ufficiosamente rossonero. La cifra della transazione è di 10 milioni di prestito e altri di 20 per il riscatto. A questi bisogna inserire altri bonus legati ai risultati della squadra e ai risultati dello stesso giocatore. Un acquisto molto importante, che potrebbe per sempre cambiare la storia del centrocampo rossonero. Le cifre sono anche piuttosto contenute se pensiamo che si sta parlando di un giocatore nato nel 2000, con un futuro radioso davanti a sé. Per lui 36 presenze l’anno scorso con la maglia del Brescia, con un gol segnato e 7 assist forniti per i compagni di squadra. Cresciuto nel vivaio del Brescia, porta nelle casse del club una somma molto importante, che contribuirà al futuro della squadra.

LEGGI ANCHE —>  Calciomercato, De Paul sempre più verso l’addio: dove giocherà