Calciomercato, pronta l’offerta per Messi: tre giocatori in ballo

0
39

Calciomercato, pronta l’offerta per aprire un nuovo futuro a Leo Messi: secondo la stampa spagnola il Manchester City ha individuato tre giocatori

Messi Inter
Messi al City, le novità (Getty)

Il futuro di Leo Messi popola i sogni e gli incubi dei tifosi, a seconda di come la vedano. E per tutto ilo girno è stato un susseguirsi di notizie, anche aprtamente in contrasto tra di loro. Secondo TyC Sports infatti Jorge, il padre dell’attaccante argentino che ne cura anche gli interessi, sarebbe volato a Manchester per trattare con il City. In realtà altre fonti dicono che sia ancora in Argentina, a Rosario, pronto però a raggiungere l’Inghilterra nei prossimi giorni.

Ma intanto, secondo quanto riporta TV3, a Barcellona sarebbe arrivato Ferran Soriano (CEO del Manchester City). E se si muove uno come lui sembra chiaro che l’interesse del club allenato da Pep Guardiola è altissimo.

Anzi, stampa spagnola avrebbe già anche i tre giovcatori pronti da mettere sul piatto della trattativa. Il City pagherebbe circa 100 milioni e cederebbe Gabriel Jesus, Bernardo Silva ed Eric Garcia, tutti elementi che non sono ritenuti fondamentali per la prossima stagione nel caso arrivi Messi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato, Messi pronto per il Manchester City? L’indizio social

Leo Messi non parla ancora, Bartomeu lo invita a spiegare i motivi dell’addio

Intanto però il diretto interessato continua ad osservare tutto dall’esterno senza commentare, almeno pubblicamente. ‘Sport’, quotidiano catalano molto vicino al Barcellona e anche a Leo Messi, spiega che il capitano dei blaugrana potrebbe parlare pubblicamente nei prossimi giorni e spiegare nel dettaglio la situazione. Per ora i dirigenti del Barcellona non sarebbero riusciti a parlare con lui ma solo con il suo entourage. In ogni caso Messi sarà presente ai test medici per iniziare gli allenamenti da lunedì prossimo.

Josip Bartomeu, presidente del Barcellona (Getty Images)

In questi giorni invece aveva parlato il presidente Bartomeu che resta saldo al suo posto ma sarebbe disponibile a farsi da parte. L’emittente catalana TV spiega però che ha posto due condizioni. Messi deve dire che è lui a volersene andare e spiegare perché è colpa di Bartomeu se ha preso questa decisione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui